02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Richieste di mutuo in crescita anche nel mese di novembre

pubblicato da il 15 dicembre 2016
Richieste di mutuo in crescita anche nel mese di novembre

Il mese appena trascorso conferma il trend di crescita della domanda di mutui e di surroghe. In particolare, l’aumento è stato del 13,2% rispetto a novembre del 2015, mentre è del 12,7% l’incremento registrato nei primi undici mesi del 2016 se confrontati con lo stesso periodo dell’anno precedente. I dati emergono dall’ultima rilevazione del Crif, che quantifica in 125.517 euro l’importo medio richiesto, anch’esso in aumento rispetto a un anno fa quando la stessa voce si attestava intorno ai 121mila euro.

Più in particolare, l’analisi mensile del Crif evidenzia che da gennaio a novembre di quest’anno cresce dello 0,7% la percentuale (27,4%) dei richiedenti che intende ottenere un prestito compreso tra 0 e 75mila euro, mentre al primo posto, con il 29,5%, si posiziona la fascia d’importo che va da 100mila a 150mila euro. Solo il 2,8% richiede importi che superano i 300mila euro.

Lo stesso report analizza i dati relativa all’età dei richiedenti e la durata del finanziamento.

Nel primo caso, il 36% (la percentuale più elevata) ha tra i 35 e i 44 anni, segue, con una quota del 24,4%, la fascia di età compresa tra i 25 e i 34 anni, fascia che può contare attualmente su una serie di strumenti e di agevolazioni che permettono di ottenere un mutuo con più tranquillità. Si pensi, ad esempio, al Fondo di garanzia prima casa o ai prodotti proposti ai giovani dalle banche, alcuni dei quali permettono di ottenere finanziamenti pari al 100% del valore dell’immobile o, ancora, le agevolazioni fiscali rivolte agli under 35.

Per quanto riguarda infine la durata del finanziamento, la maggior parte delle richieste  (24,2%) si orienta su una periodicità compresa tra i 16 e i 20 anni, il 20,8% su una durata tra i 21 e i 25 anni e il 19,5% tra gli 11 e i 15 anni. 

ADSL: Confronta le tariffe Vai al confronto »
Vota la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 8 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui