02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Quando conviene estinguere il mutuo in anticipo

pubblicato da il 24 agosto 2017
Quando conviene estinguere il mutuo in anticipo

Un’eredità o, comunque, l’arrivo inaspettato di una grossa somma di denaro: per chi sta pagando un mutuo ipotecario può voler dire avere la possibilità di estinguere del tutto il debito con la banca, e non pensarci più, oppure solo parzialmente e alleggerire così la rata mensile da versare. Dal 2007 tale operazione è per legge (la n. 40/2007) esente da spese se il mutuo oggetto dell’estinzione è servito per comprare casa oppure per ristrutturarla, purché il contratto sia stato sottoscritto a partire da febbraio 2007. Per i contratti antecedenti, invece, le penali da pagare sugli importi rimborsati in anticipo sono previste ma in misura minore rispetto al passato perché la legge 40/2007, non solo le ha ridotte, ma ha anche fissato un tetto massimo oltre il quale la banca non può andare. Anzi, se la penale fissata nel contratto supera tale limite, il cliente può chiedere di abbassarlo secondo quanto previsto dalla legge e la banca non può opporre alcun rifiuto.

Tuttavia, prima di avviare la procedura è bene valutarne i benefici. L’estinzione infatti non è conveniente se il rimborso è quasi alla fine. Questo perché il piano di ammortamento alla francese che quasi tutte le banche italiane applicano prevede che gli interessi da corrispondere vengano pagati prima del capitale. Le rate sono infatti composte da due quote: una relativa agli interessi, l’altra al capitale. La prima è preponderante nella fase iniziale per diminuire man mano che si procede con il rimborso. In pratica, se si è verso la fine, gli interessi sono stati già pagati e quindi lo ‘sconto’ che si ottiene è ininfluente. Chi è invece nella condizione di ottenere un vantaggio, può richiedere l’estinzione anticipata, totale o parziale, inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno all’istituto di credito che ha erogato il mutuo, nella quale si comunica di voler estinguere il debito prima della scadenza contrattuale, chiedendo contestualmente il calcolo dell’importo esatto ancora da versare. Alla comunicazione vanno allegati copia del documento di identità e del codice fiscale. La banca, da parte sua, deve rilasciare i documenti che attestano la fine del contratto di mutuo entro 30 giorni.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

  • Prodotto:Mutuo Giovani Fisso
    Finalità:Acquisto prima casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,65% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,04%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 58.736,99
  • Rata mensile € 244,74
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:MutuoNow
    Finalità:Acquisto prima casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,65% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,10%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 58.736,99
  • Rata mensile € 244,74
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:Hello! Home Fisso
    Finalità:Acquisto prima casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,75% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:1,95%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 59.295,46
  • Rata mensile € 247,06
  • Verifica fattibilità

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 7 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui