02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Perché conviene e come funziona la surroga del mutuo

pubblicato da il 30 aprile 2018
Perché conviene e come funziona la surroga del mutuo

Si sente parlare spesso di indici di riferimento e tassi di interesse favorevoli a chi oggi è alle prese con la ricerca di un mutuo casa. Vediamo come e quando è possibile approfittarne anche se un mutuo è già stato avviato tempo fa, quando le condizioni erano meno vantaggiose. Scopriamo cioè quali sono i vantaggi della surroga mutuo e come sfruttarli.

Un’operazione di surroga del mutuo non è altro che il trasferimento a un’altra banca, senza oneri per il cliente, del debito residuo di un finanziamento per la casa stipulato in precedenza. L’operazione è gratuita dal 2007 ed è possibile richiedere l’avvio dell’iter in ogni momento, anche se è più facile non avere problemi se il rimborso del mutuo è già iniziato da qualche anno e ovviamente se è regolare e non si sono registrati casi di insolvenza. Se ci sono le condizioni e le garanzie adatte a continuare il rimborso presso un’altra banca il trasferimento non richiede troppo tempo e presto si può iniziare a beneficiare di nuovi tassi e nuove condizioni.

In effetti la surroga può risultare molto conveniente se precedentemente si era scelto un tasso fisso non troppo vantaggioso e il confronto con l’indice IRS attuale pende a favore di nuove soluzioni. Inoltre cambiando banca si può passare dal fisso al variabile e viceversa, a seconda della soluzione preferita e che si ritiene più adatta. Alcune banche possono poi proporre soluzioni a tasso misto, personalizzate, oppure con CAP, un tetto al valore massimo del tasso variabile. Un nuovo mutuo può anche allungare i tempi di rimborso del debito abbassando la rata mensile, se sta diventando troppo pesante, o al contrario accelerare i tempi per pagare meno interessi e concludere prima del previsto l’acquisto della casa.

Per trovare l’offerta migliore si può procedere anche con il confronto on line, esattamente come per la scelta di un primo mutuo, verificando che l’offerta selezionata sia compatibile con l’opzione surroga. Per la sola surroga non ci saranno comunque per legge a carico del cliente nuove spese relative e perizia, istruttoria e notaio. Le cose cambiano solo se oltre alla surroga si chiede nuova liquidità, ma siamo allora nel campo della sostituzione del mutuo + liquidità, operazione che segue regole differenti.

Offerte Mutuo Surroga

Prodotto: Mutuo Domus Fisso - Piano Base - Surroga
Finalità: Surroga
Importo: € 50.000
Tasso: 1,05% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,21%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.455,41
Rata mensile € 231,06
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso Per Surroga
Finalità: Surroga
Importo: € 50.000
Tasso: 1,10% (Irs 20A + 0,55%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,10%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.724,33
Rata mensile € 232,19
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso Per Surroga
Finalità: Surroga
Importo: € 50.000
Tasso: 1,10% (Irs 20A + 0,55%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,26%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 55.724,33
Rata mensile € 232,19

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Surroga: abbassa la rata Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 21/08/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui