02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Mutui a tasso variabile, le offerte di giugno 2015

pubblicato da il 15 giugno 2015
Mutui a tasso variabile, le offerte di giugno 2015

A chi è alle prese con una richiesta di mutuo e si sta orientando verso il tasso variabile non sarà passata inosservata la notizia, a inizio mese, della riconferma da parte della Banca Centrale Europea del valore del tasso principale di rifinanziamento, fermo allo 0,05%. Vediamo insieme qualche esempio delle offerte di mutuo che a giugno 2015 propongono in opzione il tasso BCE, ma anche alcune possibili alternative.

Intesa Sanpaolo propone una formula di mutuo abitativo e surroga a tasso variabile su base Euribor o BCE, ed applica uno spread a partire dall’1,45% per finanziamenti casa non superiori al 50% del valore dell’immobile sottoscritti entro il 30 settembre 2015. Resta invece tempo fino al 30 giugno per approfittare dell’offerta Bancadinamica, per un mutuo a tasso variabile calcolato sul parametro Euribor 3 mesi con uno spread dell’1,50% per mutui fino al 60% del valore dell’immobile. In promozione anche le spese di istruttoria, allo 0,25% per un massimo di 500 euro.

Mutuo Arancio ING Direct a tasso variabile è disponibile sia indicizzato all’Euribor 3 mesi, sia al tasso ufficiale di riferimento BCE. In quest’ultimo caso, per mutui acquisto con LTV pari o inferiore al 50%, erogati entro il 31 luglio 2015, lo spread applicato è del 3,95%, su rimborsi di durata compresa tra i 10 e i 30 anni. Nel caso si scegliesse un Mutuo Arancio variabile su base Euribor, lo spread oscilla dal 2,10% al 2% in base all’importo e alla durata del finanziamento. A chi abbina a Mutuo Arancio un Conto Corrente Arancio si riserva uno spread agevolato che consente di una riduzione dell’importo della rata a partire dalla terza mensilità.

BNL propone infine Mutuo Unico, finanziamento a tasso misto in finalità acquisto e ristrutturazione. Mutuo Unico prevede un tasso variabile con CAP per le prime 60 rate, calcolato su base Euribor a 1 mese + spread (1,90%, tetto massimo 2,40%) e un tasso fisso, predeterminato alla stipula, dalla rata 61 alla fine del rimborso.

Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Tutte le banche

Guide ai mutui