02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

L’Euribor ancora giù, ma sono i mutui a tasso fisso che volano

pubblicato da il 3 dicembre 2015
L’Euribor ancora giù, ma sono i mutui a tasso fisso che volano

Continua la corsa al ribasso dell’Euribor che il 2 dicembre valeva -0,16 a un mese, -0,12 a 3 mesi, -0,5 a 6 mesi e 0,05 a 12 mesi. L’Euribor è l’indice in base al quale viene calcolato il tasso d’interesse finale che determina l’importo della rata dei mutui a tasso variabile. In poche parole, se l’Euribor scende anche la rata del mutuo sarà più bassa. L’indice, acronimo di Euro Interbank Offered Rate, altro non è che il tasso d’interesse applicato ai prestiti che le principali banche della zona Euro si fanno tra loro.

Secondo gli analisti, l’Euribor potrebbe scendere ancora ma, se per i mutuatari il calo, come si è visto è un bene, non altrettanto si può dire per le banche che parallelamente al ribasso dell’indice, vedono diminuire i loro margini di guadagno.

Tuttavia, per quanto riguarda i mutui, nonostante la temporanea convenienza del tasso variabile, sono sempre di più gli italiani che in questo momento scelgono il tasso fisso. Secondo quanto evidenziato dal presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, nella relazione introduttiva al convegno regionale dell’associazione della Lombardia di qualche giorno fa, nel mese di ottobre i mutui a tasso fisso hanno superato il 60% delle nuove erogazioni a fronte di un quasi 25% registrato nello stesso periodo dell’anno precedente.

Questo succede perché anche l’Eurirs, l’omologo dell’Euribor per il calcolo degli interessi sui mutui a tasso fisso, viaggia oggi anch’esso su valori ai minimi storici. Il che significa che un mutuo a tasso fisso stipulato oggi, con valori così convenienti, garantisce rate costanti per tutta la durata del rimborso. Ed essendo il mutuo un prestito di lunga durata, il mutuatario è al riparo da quelle oscillazioni che caratterizzano il variabile e che, nel giro di 20/30 anni, sono prevedibilmente destinate a registrare rialzi con conseguenti aumenti anche delle rate del mutuo

Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui