02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Ecobonus e Sismabonus: dal 2020 via lo sconto in fattura

Ecobonus e Sismabonus: dal 2020 via lo sconto in fattura

Contrordine: a partire dal 2020 non sarà più possibile usufruire dello sconto immediato in fattura per i lavori di riqualificazione energetica e antisismica, oltre che per l’installazione di impianti fotovoltaici.

Ovvero, per quegli interventi che consentono di accedere a Ecobonus e Sismabonus, agevolazioni che comunque restano confermate anche per l’anno prossimo.

Lo stop si deve a un emendamento presentato da Forza Italia e approvato dalla Commissione Bilancio del Senato. La norma, ora abrogata, è stata introdotta nella primavera scorsa con il ‘decreto crescita’ (art. 10, commi 1, 2, 3, 3-ter) e prevede uno sconto immediato in fattura, pari al bonus fiscale, e la contestuale cessione del credito fiscale, da spalmare su più anni, alle imprese che effettuano i lavori.

Per fare un esempio, secondo il meccanismo dello sconto in fattura, chi nel 2019 ha sostituito una vecchia caldaia esistente con caldaie a biomassa o a condensazione almeno di classe A (bonus al 50%), al costo di 5mila euro, ha avuto la possibilità di pagarne solo 2.500 e cedere i restanti 2.500 all’impresa a titolo di credito fiscale.

Ad avversare la norma sono stati nei mesi scorsi soprattutto le piccole imprese e gli artigiani che lamentavano, tra l’altro, possibili problemi di liquidità per i mancati introiti.

L’abrogazione della norma dovrà essere ora approvata dalla Camera. Nel frattempo, si pensa a nuove soluzioni, a meno di non tornare al vecchio sistema che dà al committente l’opportunità di detrarre il bonus dalle tasse in più anni. Tra le ipotesi che circolano, c’è anche la possibile trasformazione del credito fiscale in un credito diretto a favore del committente. La somma, corrispondente al bonus verrebbe in tal caso erogata, nel giro di 10 anni e suddivisa in quote di pari importo, su un conto corrente indicato dal beneficiario.

Per trovare i migliori mutui ristrutturazione è sufficiente utilizzare il comparatore di Facile.it!

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,45% (Irs + 0,45%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,12%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.293,11
Rata mensile € 217,89
Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,00%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,00%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 11 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 20/02/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 12 dicembre 2019

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui