02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Covid: la seconda ondata frena le richieste di mutuo

Covid: la seconda ondata frena le richieste di mutuo

A causa dell’attuale incertezza economica e in attesa di tornare alla normalità, cresce la cautela delle famiglie italiane sul fronte dei consumi. A maggior ragione quando si tratta di affrontare spese non indispensabili o investimenti importanti come l’acquisto di una casa.

La conseguenza, come mostrano i dati dell’ultimo Barometro Crif, è la brusca frenata delle richieste di mutuo da parte delle famiglie registrata nel mese di gennaio.

In particolare, per quanto riguarda mutui e surroghe, il primo mese del 2021, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ha fatto registrare un calo delle domande pari al -6,6%, nonostante i finanziamenti ipotecari possano ancora beneficiare di condizioni più che appetibili.

Dopo il lockdown della primavera scorsa, il mercato dei mutui era tornato a crescere a partire dal mese di giugno, con richieste di finanziamento che nel terzo trimestre 2020 avevano segnato un +26,7%, superando anche i volumi del periodo pre-crisi.

La seconda ondata della pandemia ha però impattato in modo significativo sulla domanda, più debole a partire dagli inizi di ottobre, che, nel quarto trimestre dello scorso anno, ha registrato complessivamente una flessione del -8,1%.

Ma se le richieste di mutuo e surroga, a gennaio, sono calate, non altrettanto si può dire dell’importo medio richiesto che, al contrario, è cresciuto del +3%, attestandosi su un valore di 135.677 euro. Più in generale, inoltre, il 71,3% delle richieste riguarda importi inferiori a 150mila euro.

Il Barometro Crif ha infine evidenziato che nel gennaio scorso le famiglie che hanno richiesto un mutuo hanno scelto piani di rientro più lunghi, con quasi l’80% dei richiedenti che hanno accordato le preferenze a rimborsi di durata superiore a 15 anni.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo
pubblicato da il 27 febbraio 2021
Vota la news:
Valutazione media: 3,7 su 5 (basata su 8 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/05/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Ultime notizie Mutui

News Mutui

Guide ai mutui

  • Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Introdotto con il Decreto n.34/2020 (Decreto...

  • Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    I mutui più ristrutturazione sono una...

  • Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    I mutui green sono stati lanciati a livello...

  • Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Sommario Comprare casa con un mutuo...

Guide Mutui

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie