02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Come determinare la convenienza di un mutuo

pubblicato da il 12 gennaio 2017
Come determinare la convenienza di un mutuo

Quando si intende contrarre un mutuo ipotecario, è bene conoscere il significato di alcuni termini se si vuole valutare la convenienza di un finanziamento rispetto a un altro, tanto che si scelga un mutuo a tasso variabile quanto che si preferisca il tasso fisso. Per ottenere il valore del tasso applicato dalla banca, bisogna infatti sommare il cosiddetto ‘spread’ ai valori dei rispettivi indici di riferimento (Eurirs per il fisso e ed Euribor per il variabile).

Lo spread è, in poche parole, una maggiorazione sul tasso di interesse base e rappresenta il guadagno della banca. Lo spread resta fisso per tutta la durata del finanziamento, salvo che in casi particolari già previsti in fase di stipula del contratto di mutuo, e anche in presenza di eventuali oscillazioni del costo del denaro.  Dunque più basso è il valore dello spread, minore sarà il costo del mutuo. Generalmente, inoltre, maggiori sono le garanzie offerte alla banca, minore è il rischio per queste ultime e più basso dovrebbe essere lo spread applicato. Lo spread sommato al tasso di riferimento base costituisce il TAN (Tasso annuo nominale), cioè il tasso che permette di calcolare gli interessi delle rate.

Ma spread e TAN non sono sufficienti per valutare il costo effettivo totale del finanziamento perché nel computo non vengono presi in considerazione altri oneri come, ad esempio, l’imposta di bollo, le spese di istruttoria, le spese di gestione e incasso e quant’altro previsto. Il parametro che occorre dunque confrontare tra le varie soluzioni prospettate è il TAEG (Tasso annuo effettivo globale), cioè il tasso che si ottiene aggiungendo al TAN tutte le altre spese che gravano sul costo del mutuo.


Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 16 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui