02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Aumentano i prezzi degli affitti: meglio accendere un mutuo?

Aumentano i prezzi degli affitti: meglio accendere un mutuo?

Nonostante i recenti aumenti sui canoni d’affitto, gli italiani preferiscono pagare un tot al mese senza acquistare casa anziché accendere un mutuo casa.

A rivelarlo è uno studio elaborato dal portale Immobiliare.it: a partire da gennaio 2019 il canone medio degli affitti è aumentato del 4,3 per cento un po’ in tutta la Penisola, in particolare nelle grandi città.

Quanto alla locazione di una stanza, il canone medio di 392 euro al mese calcolato su tutto il territorio nazionale ha subìto un aumento del più 6 per cento, del 13,2 per cento nei capoluoghi di provincia. Il canone relativo alla locazione di appartamenti invece è aumentato del 4,3 per cento in tutta Italia e del 4,5 per cento nei capoluoghi di provincia.

A pagare lo scotto dei rialzi sono gli affittuari naturalmente, specie gli studenti fuori sede, i turisti e più in generale chi cerca casa in affitto a breve-medio termine. Il mercato è positivo invece per i locatori, per tutti coloro i quali negli ultimi anni, complice la crisi economica, hanno affittato a canone basso per ottenere una minima rendita. La ragione degli aumenti va rinvenuta nell’impennata della domanda, dovuta si ritiene a un cambio di mentalità degli italiani. I connazionali sarebbero oggi più vicini ai cittadini del nord Europa: meno legati al concetto di proprietà e più propensi ad affittare vita natural durante.

Eppure il costo dei mutui si è abbassato notevolmente. Nel 2019, il mercato dei finanziamenti immobiliari con finalità acquisto prima e seconda casa offre condizioni molto convenienti rispetto al passato. Il costo delle case si è abbassato, i tassi d’interesse sui mutui fissi e variabili sono al minimo e acquistare casa è una scelta vantaggiosa. Fioccano le offerte mutui al cento per cento, le agevolazioni dedicate alle giovani coppie e agli under 35, a cui le banche dedicano anche prestiti casa personalizzati e flessibili.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,45% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,94%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.293,11
Rata mensile € 217,89
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,45% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,94%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.293,11
Rata mensile € 217,89
Prodotto: Carige Mutuo Miglior Casa Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,95%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
pubblicato il 10 ottobre 2019
Vota la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 14/08/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui