Le 10 migliori auto plug-in hybrid km 0 su Facile.it

Nel corso degli ultimi tempi, le vetture plug-in hybrid sono riuscite a ritagliarsi uno spazio molto importante nel settore dell'automotive. Tali mezzi meccanici vengono così definiti perché possono essere ricaricati mediante una qualsiasi fonte d'energia elettrica, senza la necessità di affidarsi unicamente al motore a combustione interna. Una soluzione simile può far fronte ai problemi economici e pratici nella gestione della propria auto. In un contesto del genere, la seguente classifica delle 10 migliori auto plug-in hybrid su Facile.it si rivela senz'altro molto interessante per molti potenziali clienti.

Scopri su Facile.it le auto in vendita e scegli tra un usato, un'auto nuova oppure una km 0. Se hai un budget limitato, scopri i modelli di auto invendute, invece, se vuoi evitare di doverti occupare di tutte le pratiche ed i costi di gestione dell'auto, puoi optare per la formula di noleggio a lungo termine.

Sommario

Renault Captur

Iniziamo con la crossover francese Renault Captur, capace di ritagliarsi uno spazio molto importante tra le plug-in hybrid di ottimo livello. Le sue dimensioni sono compatte, ma con spazi interni generosi. Va segnalato anche un look aggressivo, che denota un certo grado di sportività e non va a discapito della ricerca della pura eleganza.

Opel Grandland X

La Opel Grandland X nella sua variante a emissioni contenute è senz'altro un modello ancora più interessante. La vettura tedesca agisce a trazione integrale e si muove al meglio su ogni tipologia di fondo, oltre ad adattarsi alla guida in città e su strade extraurbane. Può contare su una notevole autonomia per quanto riguarda l'unione tra motore termico ed elettrico, con numeri d'alta scuola.

MG EHS

Va molto forte nella nostra classifica anche la britannica MG EHS, presente nel listino del nuovo e dell'usato solo nella sua motorizzazione ibrida. Il modello è stato realizzato e prodotto presso gli stabilimenti cinesi e offre un abitacolo ampio e ben curato, con lunghi chilometraggi da percorrere in serenità. Ottima anche la vivacità con batteria carica.

Ford Kuga

Spostiamoci negli Stati Uniti con un'altra vettura capace di diventare fortemente simbolica nel corso degli ultimi anni. La Ford Kuga è un SUV che non passa inosservato sotto l'aspetto estetico, ma offre anche numeri intriganti. Offre ottime prestazioni anche con motore elettrico, garantendo un'autonomia pari a 40-50 chilometri. Bisogna guidarla con una certa tranquillità e leggerezza.

Volvo XC90

Direttamente dalla Svezia, compare nella nostra classifica la Volvo XC90. Offre 40 chilometri di autonomia con una singola ricarica della batteria elettrica e garantisce un ottimo connubio tra prestazioni notevoli e consumi contenuti. Le dimensioni sono abbastanza generose, così come gli spostamenti possono essere effettuati senza alcun impedimento anche presso percorsi alquanto tortuosi.

Toyota Rav4

Il Sol Levante viene ben rappresentato nella nostra lista grazie alla Toyota Rav4, autentico classico del mondo delle SUV. I consumi sorprendenti sono senz'altro uno dei punti di forza del veicolo nipponico, capace di porsi in evidenza grazie a un'affidabilità superiore rispetto alla media. Il motore agile e scattante è un altro fiore all'occhiello di un modello di alta qualità.

Peugeot 508

Che si tratti della versione a berlina o station wagon, la Peugeot 508 plug-in hybrid è un modello che sa sempre farsi trovare al posto giusto. Un ottimo mix tra design e tecnologia proietta la vettura francese tra i top di gamma del proprio segmento. Inoltre, gli interni di ottima qualità consentono a guidatore e passeggeri di vivere lunghi viaggi all'insegna del massimo comfort.

Citroen C5 Aircross

La Citroen C5 Aircross è un'altra vettura pronta a riservare numerose sorprese a chiunque desideri pensare di comprarla. A metà strada tra un SUV e una station wagon, l'auto in questione si avvale di dimensioni compatte, nonostante gli spazi interni siano molto generosi. L'autonomia con motore elettrico pari a 55 chilometri è tra le migliori della propria categoria.

Land Rover Range Rover Evoque

Non possiamo fare a meno di menzionare un esempio fulgido dell'automobilismo inglese, sbarcato di recente nel mercato delle plug-in hybrid. La Range Rover Evoque mescola un motore a benzina da 1.5 litri con un elettrico posteriore dai consumi molto contenuti. La potenza supera i 300 cavalli e offre performance da urlo in tutte le condizioni.

Mini Countryman

La Mini Countryman è senza dubbio la più piccola delle vetture appartenenti a questa graduatoria, ma non ha nulla da invidiare rispetto alle altre. Fascino ed eleganza sono i suoi tratti salienti, capaci di proiettarla verso il meglio del settore. Niente male la variante a trazione integrale, che si aggiunge a una soluzione dalle emissioni contenute che può lasciare a bocca aperta un ampio pubblico.

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide al noleggio auto

Guide auto

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure