Le 10 migliori auto mild hybrid su Facile.it

La guida redatta dagli esperti del settore contiene le 10 migliori auto mild hybrid su Facile.it con la descrizione delle principali caratteristiche tecniche ed estetiche. La selezione ha tenuto conto di prestazioni, consumi, sicurezza, comfort, design e altri elementi che contraddistinguono i veicoli a doppia alimentazione. Particolare attenzione è stata quindi prestata alla presenza e alla funzionalità del piccolo motore elettrico servito dalla batteria.

Scopri su Facile.it le auto in vendita e scegli tra un usato, un'auto nuova oppure una km 0. Se hai un budget limitato, scopri i modelli di auto invendute, invece, se vuoi evitare di doverti occupare di tutte le pratiche ed i costi di gestione dell'auto, puoi optare per la formula di noleggio a lungo termine.

Sommario

1. BMW i3

Una delle vetture mild hybrid che merita attenzione è la BMW i3, diventata un punto di riferimento per chi vuole approcciarsi a uno stile più green in maniera graduale. Dal punto di vista estetico, l'automobile vanta parti metalliche con inserti in fibra di carbonio, che donano eleganza e solidità. L'abitacolo è piuttosto spazioso e confortevole. La batteria a disposizione è di 120 Ah ed è di ultima generazione. Azzera le emissioni per almeno 70 chilometri di percorrenza, che è l'autonomia dell'elettrico. Le prestazioni su strada sono ottime con entrambe le alimentazioni. Il prezzo parte da 31 mila euro.

2. Range Rover Evoque P300e

La casa automobilistica britannica ha messo a punto una versione mild hybrid con il modello Range Rover Evoque P300e, un mezzo adatto a tutte le tipologie di percorso. La vettura è iconica, quindi le aspettative degli automobilisti sono elevate. Proprio per questo il brand ha realizzato il SUV con una batteria elettrica che consente di percorrere, senza alcun problema, 70 chilometri. Le linee sono quelle classiche del marchio, con aggiustamenti moderni ed eleganti. La sicurezza e l'affidabilità contraddistinguono l'auto, che si può acquistare a partire da 27 mila euro.

3. Nissan Leaf

Il veicolo ha registrato alcuni record nelle vendite, soprattutto perché offre l'opportunità di viaggiare, almeno per parte del percorso, a emissioni zero. La sua estetica si contraddistingue per le linee classiche e l'abitacolo è piuttosto spazioso e comodo. La batteria da 30 kWh in dotazione alla Nissan Leaf consente al mezzo di avere un'autonomia particolarmente elevata. Per la ricarica mediante le colonnine pubbliche servono 27 minuti. Il motore ha una potenza di 150 cavalli a trazione anteriore. I prezzi partono da 26.500 euro.

4. Jaguar I-Pace

Il brand britannico è noto a tutti e quindi non è necessario presentarlo. Il modello Jaguar I-Pace vanta ottime prestazioni, come le varie vetture uscite dalla fabbrica inglese. Questo SUV, in quattro anni di presenza sul mercato, ha avuto un successo importante e ciò è dovuto alla doppia alimentazione, che azzera le emissioni quando si affida al motore elettrico. L'autonomia è assicurata anche dalle ruote da 18 pollici. La batteria si ricarica in 40 minuti in qualsiasi colonnina posta sulle strade pubbliche. L'auto affronta qualsiasi percorso. L'estetica è contraddistinta da un design classico. I prezzi partono da 81.500 euro per i veicoli di seconda mano, ma ci si avvicina ai 100 mila euro per le versioni con tutti gli optional.

5. Volkswagen Golf eHybrid

Un'altra vettura iconica entra a far parte delle 10 migliori auto mild hybrid su Facile.it, si tratta della Volkswagen Golf eHybrid, un modello con doppia alimentazione. Il veicolo 1.4 Tsi è perfetto per gli spostamenti in ambienti urbani e anche fuori città. La versione plug-in della Golf unisce tecnologie di ultima generazione e mette a disposizione una batteria con un'autonomia di circa 70 chilometri. Si viaggia in sicurezza e con la massima affidabilità. Il prezzo parte da 35 mila euro.

6. Audi A3 Sportback Tfsi

Il mild hybrid del modello Audi A3 Sportback Tfsi garantisce prestazioni eccezionali, che derivano da una perfetta combinazione tra la sportività e l'affidabilità tipiche del marchio tedesco. A condire queste due caratteristiche è la classica eleganza di Audi. Grazie alla presenza del motore elettrico, si possono percorrere quasi 70 chilometri con la carica della batteria, ma dipende dalla velocità di crociera. Chi vuole questa vettura di seconda mano deve spendere circa 26 mila euro e il prezzo sale per il km 0.

7. Hyundai Kona

Il crossover della casa coreana viene proposto in versione mild hybrid, che stupisce per semplicità ed efficacia. La ricarica completa della batteria consente di percorrere 450 chilometri e ciò rende Hyundai Kona imbattibile in questo segmento. Le performance soddisfano pienamente gli automobilisti che cercano una buona esperienza di guida. Il design del veicolo è sportivo e l'auto è robusta e sicura, con un abitacolo spazioso e confortevole. Gli esemplari disponibili sono attrattivi per la versatilità e la facilità di utilizzo in città e fuori. Il modello è indicato anche per i conducenti alle prime armi. I prezzi partono da 25 mila euro.

8. Kia e-Niro

Questo modello è simile al precedente, si tratta di un crossover compatto, che si può usare con alimentazione a benzina o in elettrico. La Kia e-Niro ha un design contemporaneo che attrae giovani e famiglie, incluse quelle numerose, con l'ampio e comodo spazio interno. L'autonomia permette di superare i 400 chilometri e la batteria si ricarica in un tempo molto stretto. Con dotazioni tecnologiche avanzate, la vettura è disponibile a partire da 32 mila euro.

9. Toyota Rav-4

La Toyota Rav-4 entra a pieno titolo tra le 10 migliori auto mild hybrid con la tecnologia avanzata giapponese. La doppia alimentazione offre la possibilità di scegliere come procedere su strada, sfruttando la batteria elettrica o la propulsione a benzina. Con il motore elettrico si percorrono circa 75 chilometri, basta una sola ricarica. Il mezzo è stato concepito per consentire di affrontare tragitti moderati senza il rischio di rimanere improvvisamente in panne. L'automobile dal design contemporaneo vanta una batteria che si ricarica velocemente. Il prezzo parte da 20 mila euro.

10. Fiat Panda Ibrida

La Fiat Panda Ibrida conserva le caratteristiche del mitico modello della casa torinese, mettendo a disposizione una batteria per muoversi in elettrico con emissioni zero, da alternare alla propulsione a benzina. La vettura compatta va bene sia in città che fuori, sebbene sia un'automobile economica, garantisce la massima sicurezza su strada, con buone prestazioni per la fascia di appartenenza. Il prezzo è di circa 10 mila euro.

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide al noleggio auto

Guide auto

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure