Serve assistenza?
011 04 00 408

La frizione è un organo meccanico interposto tra motore e cambio nei veicoli dotati dimotori a combustione interna. Il suo ruolo principale è quello di collegare e scollegare i due alberi che consentono la trasmissione del moto circolare.

Hai mai pensato al noleggio?
Hai mai pensato al noleggio?

In un motore tradizionale gli alberi in questione sono l’albero motore e l’albero di entrata del cambio: tra di essi è interposta appunto la frizione, che può essere di vari tipi e azionata da diversi tipologie di comando.

In un'automobile dotata di cambio manuale, il comando della frizione è il primo da sinistra dei tre pedali: può essere premuto e rilasciato per modulare l’innesto della frizione, vale a dire l’accoppiamento dei due alberi che consentiranno di sviluppare la coppia di trascinamento dell'auto stessa. In caso di partenza da fermo, e soprattutto in caso di partenza in salita, la velocità di rilascio del pedale della frizione consente un accoppiamento più o meno brusco, che si traduce in una partenza morbida, a strappi o addirittura nello spegnimento del motore se il rilascio è troppo immediato, motivo per cui è definita frizione antisaltellamento.

La frizione inoltre viene azionata per i cambi di marcia: si preme il comando a pedale, si innesta manualmente la marcia desiderata, e si rilascia il comando.

In un autoveicolo dotato di cambio automatico e nel cambio sequenziale la frizione è interposta sempre alla stessa maniera ma l’azionamento non è manuale; avviene invece in modo automatico, e pertanto la pedaliera sarà costituita da due pedali in quanto non sarà presente quello della frizione.

Analoga situazione si presenta su scooter e motocicli. I primi sono tutti dotati di cambio automatico o variatore di velocità, mentre la quasi totalità dei motocicli ha un comando a leva della frizione posto all’estremità del manubrio sinistro che agisce esattamente con la stessa logica del pedale frizione delle automobili.

Infine, la frizione è un organo per sua natura soggetto ad usura: il materiale d’attrito che la riveste si consuma letteralmente ad ogni accoppiamento, pertanto dopo un determinato numero di chilometri, molto variabile e dovuto anche allo stile di guida, sarà necessario sostituirla in quanto probabilmente ci sarà una frizione bruciata.

Ultime notizie auto

pubblicato il 18 novembre 2022
Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

C’è molta preoccupazione tra i possessori di auto elettriche e ibride plug-in per l’aumento delle bollette dell’energia che inevitabilmente ricade sui costi delle ricariche, col rischio di pagare cifre un tempo impensabili. Tuttavia l’elettrico è ancora ampiamente conveniente.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968