02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Uso dei condizionatori: consigli per l'efficienza

pubblicato da il 29 giugno 2017
Uso dei condizionatori: consigli per l'efficienza

C’è chi li ama e c’è chi li odia, spesso sostenendo che fanno male, ma quando il caldo e l’afa diventano opprimenti, in pochi riescono a non pensarci almeno per un secondo. Stiamo ovviamente parlando dei condizionatori, croce e delizia di un’estate italiana appena entrata nel vivo e che già ha dato sfoggio del suo potenziale, tra caldo africano e improvvisi crolli termici. Per chi possiede già un apparecchio per il raffrescamento e a chi, invece, sta meditando di installarne uno, l’ENEA ha stilato un pratico decalogo per l’utilizzo dei condizionatori con efficienza o, per meglio dire, in maniera intelligente. Dieci punti di facile interpretazione, in cui l’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica spiega le buone pratiche per migliorare la qualità della vita in estate, con il plus della riduzione di consumi e bollette.

Capace di generare un risparmio che oscilla dal 5 al 7%  sul totale della spesa per l’energia elettrica, la guida all’utilizzo dei condizionatori rientra nell’ambito di una serie di accorgimenti che, se messi in pratica, possono addirittura portare ad un risparmio complessivo dal 5 al 20% sulle bollette dell’energia. Vediamo quindi i 10 punti del decalogo ENEA per il corretto utilizzo dei condizionatori:

  • Il risparmio inizia dalla scelta del condizionatore che deve essere di classe energetica A o superiore.
  • Un condizionatore con tecnologia inverter, anche se inizialmente più costoso, consente un maggiore risparmio grazie alla gestione intelligente dei cicli di accensione e spegnimento.
  • Gli incentivi (Ecobonus e Conto Termico) per l’acquisto di una pompa di calore destinata a sostituire integralmente o parzialmente il vecchio impianto termico, consentono una detrazione del 65% fino al 31 dicembre 2017
  • La posizione del condizionatore è fondamentale: va sempre collocato nella parte alta della parete e senza barriere che limitano la circolazione dell’aria.
  • La temperatura di esercizio ideale per un condizionatore è di 2 o 3 gradi in meno della temperatura esterna, anche se spesso è sufficiente la funzione di deumidificazione per creare il clima ideale.
  • Un impianto ideale prevede l’installazione di una unità interna per ogni stanza che si vuole rinfrescare: un solo condizionatore, anche se a tutta potenza, può creare bruschi sbalzi termici da una stanza all’altra.
  • Lasciare finestre aperte, anche solo per arieggiare le stanze, può rivelarsi controproducente in termini di comfort e risparmio.
  • I tubi del circuito devono essere coibentati e il condizionatore almeno parzialmente riparato dai raggi diretti del sole per una maggiore efficienza.
  • L’utilizzo del timer e della funzione Notte consentono di ridurre gli sprechi di energia ottimizzando accensioni e spegnimenti.
  • Filtri e ventole vanno puliti ad ogni prima accensione e almeno ogni due settimane di utilizzo per evitare la formazione di muffe e batteri dannosi per la salute, così come è importante la manutenzione, in particolare la verifica della tenuta del circuito del gas.

 

Migliori offerte energia elettrica del mese

  • Fornitore: Wekiwi
    Prodotto: Energia a prezzo fisso 12 mesi
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa: Monoraria
    • Prezzo/Smc:
    • Prezzo/kWh: € 0,0300
    • Prezzo/kWh Fascia F1: € 0,0300
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 38,50 € 461,96/anno
  • Vai
  • Fornitore: Sorgenia
    Prodotto: Next Energy Luce
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa: Monoraria
    • Prezzo/Smc:
    • Prezzo/kWh: € 0,0655
    • Prezzo/kWh Fascia F1: € 0,0655
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3: € 0,0000
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 38,60 € 463,19/anno
  • Vai
  • Fornitore: Enel Energia SpA
    Prodotto: e-light
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa: Monoraria
    • Prezzo/Smc:
    • Prezzo/kWh: € 0,0400
    • Prezzo/kWh Fascia F1: € 0,0400
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3: € 0,0000
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 40,67 € 488,04/anno
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 12 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce