02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Tariffe del primo trimestre 2013: giù la luce, su il gas

pubblicato da il 3 gennaio 2013
Tariffe del primo trimestre 2013: giù la luce, su il gas

L’Autorità per l’energia ha comunicato le nuove tariffe relative al primo trimestre 2013: il prezzo del gas naturale aumenta dell’1,7%, mentre quello della corrente elettrica scende dell’1,4%. Sull’aumento del metano pesano soprattutto i maggiori costi di sistema: distribuzione, trasporto e stoccaggio. Questi costi sono infatti fissi e, a fronte di una continua contrazione del mercato (-4% nel 2012), il loro peso su ogni metro cubo consumato aumenta.

Le tendenze al rialzo sui prezzi del gas sono state peraltro contenute da una discesa del prezzo della materia prima, favorita dall’andamento delle quotazioni del petrolio e dalla maggiore concorrenza sui mercati. La riduzione dei prezzi all’ingrosso è stata poi determinante per l’alleggerimento delle bollette della corrente elettrica. La maggior concorrenza e i prezzi internazionali del metano in calo hanno infatti spinto verso il basso il costo del kilowattora.

Lo sconto sulla bolletta sarebbe stato molto più alto, superiore al 3%, se non fossero stati ulteriormente aumentati i sussidi ai produttori di energia da fonti rinnovabili. Si conferma così ancora una volta la tendenza a scaricare i costi delle politiche energetiche sempre più sulle bollette delle famiglie e delle imprese anziché sul bilancio dello Stato.

Secondo le stime dell’Autorità, la variazione delle tariffe comporterà per la famiglia media un aggravio di spesa di circa 22 euro all’anno sulla bolletta del gas e un risparmio su quella della corrente di circa 7 euro. Le variazioni delle tariffe riguarderanno direttamente solo i clienti che hanno scelto di non servirsi sul mercato libero e quelli che hanno sottoscritto contratti sul mercato con indicizzazione alle tariffe dell’Autorità.

Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota la news:
Valutazione media: 4,8 su 5 (basata su 14 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce