02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili: pubblicato ad agosto 2019 il nuovo Decreto

pubblicato da il 3 settembre 2019
Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili: pubblicato ad agosto 2019 il nuovo Decreto

Cambiano le modalità di accesso alle detrazioni fiscali in ambito energia e le novità sono importanti, sia in termini di contributi, sia per le modalità di accesso. Il 9 agosto è stato infatti pubblicato il nuovo Decreto sugli incentivi, emanato il 4 luglio, per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Tra le principali novità, la suddivisione delle fonti di energia rinnovabile in 4 gruppi che racchiudono le casistiche per l’accesso agli incentivi.

Il Gruppo A è dedicato agli impianti di tipo eolico on-shore e fotovoltaici, mentre il Gruppo A2 agli impianti fotovoltaici con potenza inferiore a 1 MW, installati dopo la rimozione completa delle coperture in amianto o eternit. Il Gruppo B è invece riservato agli impianti idroelettrici e a gas, a condizione che siano alimentati da residuati dei processi di depurazione. Nel Gruppo C, infine, trovano spazio i rifacimenti, totali o parziali, di impianti eolici, idroelettrici o a gas (residuati da processi di depurazione).

Per accedere agli incentivi in materia di risparmio energetico, disponibili anche per aggregati di impianti, sono previsti ben 7 bandi in partenza il prossimo 30 settembre 2019 e che proseguiranno fino al 30 settembre 2021 con cadenza ogni 3 o 4 mesi, per i quali è necessario presentare la domanda tramite la piattaforma online del GSE. Da segnalare che gli incentivi vengono assegnati mediante procedure di evidenza pubblica, diverse in base alla potenza, e sono previste due modalità di erogazione. La prima è dedicata agli impianti con potenza inferiore a 1MW, con l'iscrizione in apposito registro, mentre la seconda a quelli con potenza uguale o superiore a 1MW, per i quali è prevista un'asta pubblica al ribasso sulla tariffa incentivante.

Nel caso degli impianti del Gruppo A2, inoltre, è bene sottolineare che verrà data priorità in graduatoria agli edifici di pubblico interesse, in particolare alle scuole e agli ospedali che sono oggetto di riqualificazione. Per quanto riguarda gli impianti di dimensioni inferiori a 250KW, invece, può essere richiesta dal produttore la tariffa fissa e omnicomprensiva, cedendo l’energia al GSE, oppure è possibile gestire direttamente l’energia prodotta ricevendo un incentivo variabile in base ai prezzi di mercato dell’elettricità. L'ultima modalità descritta è l’unica perseguibile da chi decide di installare impianti capaci di generare complessivamente una potenza superiore alla quota di 250KW.

Le novità introdotte dal Decreto emanato il 4 luglio scorso puntano a rilanciare il settore delle energie rinnovabili in Italia che, dopo gli anni d'oro degli incentivi per il fotovoltaico, negli ultimi tempi hanno subito un brusco rallentamento nella crescita. Il rilancio avviene attraverso una nuova formula, più strutturata. A tutti gli interessati, segnaliamo che maggiori informazioni sulle novità introdotte dal Decreto sui nuovi incentivi e le relative modalità di accesso sono disponibili sul sito web del GSE, il Gestore dei Servizi Energetici, la società interamente controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze che è da tempo, per cittadini ed aziende, il punto di riferimento per i contributi allo sviluppo delle energie da fonti rinnovabili nel nostro paese.

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: Optima Spa
Prodotto: Optima Start Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0525
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0525
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 43,69 € 524,33/anno
Fornitore: SORGENIA SPA
Prodotto: Next Energy Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0492
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0492
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 43,76 € 525,10/anno
Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Offerta standard domestico
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0530
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0530
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 44,20 € 530,43/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce