02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Partite Iva: detrazioni sulle bollette di gas e luce

pubblicato da il 7 novembre 2017
Partite Iva: detrazioni sulle bollette di gas e luce

I titolari di partita Iva hanno la possibilità di detrarre le spese per le bollette casalinghe di luce e gas. Le detrazioni in bolletta luce e gas riguardano quei lavoratori autonomi che svolgono la propria attività nella casa in cui abitano. Ogni anno, al momento di effettuare la dichiarazione dei redditi, i titolari di partita Iva possono sottrarre quella parte dei costi delle bollette che, in questo caso, sono destinate all'uso professionale.

Vediamo in cosa consistono e come fare per usufruire di questi vantaggi fiscali.

La normativa specifica che, in generale, per uso promiscuo dell'abitazione da parte del libero professionista o imprenditore si possono dedurre le spese per le utenze nella misura del 50%. Questo significa che, a prescindere da quanto effettivamente consumato per lavorare e quanto consumato per vivere nella casa, si potrà dedurre dal reddito la metà del totale delle fatture ricevute in un anno di fornitura.

Si può inoltre detrarre l'Iva al 22% ma, in questo caso, i liberi professionisti devono identificare dei criteri che consentano di suddividere l'ammontare delle spese tra uso personale e uso lavorativo, per esempio i metri quadri dell'appartamento. Facciamo un esempio: se su un appartamento di 120 mq, 80 sono per uso abitazione e 40 per uso lavorativo, il professionista potrà detrarre l'Iva soltanto per 1/3, in base ai metri quadri in cui svolge la sua professione.

Per poter essere detraibili le fatture delle bollette di luce e gas devono indicare il numero di partita Iva del professionista o imprenditore individuale che utilizza il servizio.

È previsto anche il caso di un'aliquota agevolata del 10%, ma solo se si installa a proprie spese uno speciale contatore, per calcolare esattamente quanta parte del consumo è destinata all’uso abitativo e quanta, invece, a quello lavorativo.

Migliori offerte gas del mese

  • Fornitore: Wekiwi
    Prodotto: Gas a prezzo fisso 12 mesi
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1400
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 57,67 € 692,03/anno
  • Vai
  • Fornitore: SORGENIA SPA
    Prodotto: Next Energy Gas
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,2216
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 60,68 € 728,20/anno
  • Vai
  • Fornitore: E.ON ITALIA SPA
    Prodotto: E.ON GasClick
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1700
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 61,28 € 735,30/anno
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi gas

Energia Business: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce