02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Mercato tutelato: giocare d'anticipo conviene?

pubblicato da il 28 novembre 2018
Mercato tutelato: giocare d'anticipo conviene?

L’ennesimo rinvio dell’addio al mercato tutelato, arrivato con il decreto Milleproroghe, ha finito con lo spiazzare le stesse fornitrici di luce e gas che avevano già iniziato a promuovere le proprie offerte di transizione. Rimandato a luglio 2020, salvo ulteriori interventi del Governo, il passaggio definitivo al mercato libero è un traguardo ineludibile, oltre a una realtà già concreta per molti italiani che vi hanno aderito in cerca di risparmio.

Anche se portati alle scelte dell’ultimo secondo, spesso dettate dalla scarsa informazione e alla paura di incorrere in brutte sorprese, molti cittadini hanno giocato d’anticipo rispetto al termine di luglio 2020 e si sono già affidati al mercato libero per luce e gas. Quali sono motivi di questa scelta? Innanzitutto, occorre dire che il mercato libero dell’energia è tutt’altro che una novità, in quanto è accessibile dal lontano 2007 anche per le utenze domestiche. Affiancato al Servizio di Maggior Tutela, le cui regole e tariffe sono dettate dall’ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente su base trimestrale, il Mercato Libero si è evoluto nel corso degli anni grazie proprio all’operato dell’Authority e a quello dei comparatori online di offerte, come lo stesso Facile.it per luce e gas. Il risultato? Oggi è già possibile trovare offerte più convenienti sul mercato libero, rispetto a quello tutelato, soprattutto se si conoscono le proprie esigenze in fatto di consumi.

Se giocare d’anticipo conviene ai cittadini informati, pronti a coglierei vantaggi delle offerte dei gestori e di condizioni come il prezzo bloccato per uno o due anni, lo stesso non si può dire per chi non ha tempo o conoscenze per ricercare online le tariffe più vantaggiose. Ma cosa accadrà a luglio 2020? Se coloro che hanno già scelto il mercato libero per luce e gas non dovranno fare nulla, se non controllare la presenza di eventuali offerte più vantaggiose rispetto a quelle già sottoscritte, i clienti del mercato tutelato si troveranno invece di fronte a un bivio: cambiare o rischiare con le tariffe di salvaguardia, secondo una procedura sino ad oggi riservata alle sole aziende.

I clienti del mercato tutelato che non passeranno a quello libero entro luglio 2020, infatti, non rimarranno senza luce e gas, ma verranno assegnati d’ufficio a gestori locali per consentire la continuità del servizio. Il rischio è però concreto: la non scelta potrebbe portare a bollette più salate, a causa dei costi dell’energia determinati dalla stessa azienda fornitrice, anche se con le dovute tutele dell’Authority.

Insomma, passare dal mercato tutelato a quello libero, in anticipo rispetto ai tempi previsti dalla legge, può davvero rivelarsi conveniente, in quanto c’è tutto il tempo per informarsi e confrontare le offerte dei vari gestori luce e gas attraverso i comparatori online. L’esempio più evidente è di questi giorni, dove le fluttuazioni del costo delle materie prime hanno determinato un aumento delle tariffe trimestrali del Servizio di Maggior Tutela, mentre i rincari peseranno solo in parte, o almeno non nell’immediato, per gli utenti che hanno scelto le offerte a prezzo bloccato del mercato libero.

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Energia a prezzo fisso 12 mesi
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0440
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0440
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0350
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 39,86 € 478,34/anno
Fornitore: SORGENIA SPA
Prodotto: Next Energy Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0596
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0596
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 42,44 € 509,29/anno
Fornitore: Optima Spa
Prodotto: Optima Start Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0594
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0594
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 44,31 € 531,75/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 8 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 12/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce