02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Mercato elettrico: i dati del 2013

pubblicato da il 31 gennaio 2014
Mercato elettrico: i dati del 2013

Un anno difficile per il mercato elettrico italiano, quello che si è appena chiuso. Secondo i dati preliminari raccolti e pubblicati da Assoelettrica, i consumi italiani nel 2013 si sono fermati a 297 TWh, ossia 10 TWh in meno rispetto al 2012 (-3%). Per avere un'idea, un TWh è pari a un milione di MWh e una famiglia media consuma in un anno un po'  meno di tre MWh.

Gli effetti della crisi economica hanno colpito soprattutto il settore termoelettrico, che rappresenta il 60% dell'elettricità prodotta in Italia. In particolare, la generazione da centrali a gas è diminuita del 15%, pur restando la prima fonte di elettricità in Italia con 104 TWh. Male anche il carbone (41 TWh, -6%) e gli oli combustibili (22 TWh, -25%).

Molto bene invece le rinnovabili. La migliore prestazione è quella dell'idroelettrico, che con 51 TWh diventa la seconda fonte (23%). In forte crescita anche il fotovoltaico (22 TWh, +19%), le biomasse (16 TWh, +35%), l'eolico (15 TWh, +12%). Stazionario invece il geotermico (5 TWh), così come le importazioni dall'estero (oltre 40 TWh), prodotte principalmente dal nucleare svizzero e francese.

Al calo dei consumi ha corrisposto anche un calo dei prezzi dell'energia elettrica, che però non si è tradotto in un beneficio per le bollette. Il prezzo medio del consumatore domestico nel 2013 è infatti aumentato di 4,2 €/MWh rispetto al 2012, a causa dell'aumento degli oneri di sistema. Il 2013 si chiude così con un record: i sussidi a fotovoltaico ed eolico sono arrivati alla cifra di 11,2 miliardi di euro, 1,6 miliardi in più rispetto al 2012. Tutti scaricati in bolletta.

Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce