02 55 55 000 Lun-Sab 9.00-21.00

L'impatto del coronavirus sulle finanze familiari: un'occasione per risparmiare

La salute prima di tutto, si usa dire. Travolti e sconvolti come siamo dall’emergenza coronavirus, la battuta - di solito usata distrattamente - è attualissima. Però, oltre a questa preoccupazione, anche gli italiani, come tanti altri nel mondo, hanno un’altra fonte di ansia. Si chiedono "Che fine faranno i nostri risparmi?". Interrogativo più che lecito, di fronte alla crisi nazionale e globale provocata dall'epidemia.

Si è fermato il motore economico mondiale, con contorni e contraccolpi ancora imprevedibili. In questa situazione è il caso di domandarsi come utilizzare nel modo migliore i propri soldi: approfittando di ogni risorsa utile per risparmiare, possibilmente senza rinunciare alla qualità dei servizi di cui fruiamo. È dunque una buona occasione per verificare se abbiamo stipulato contratti davvero favorevoli con banche, assicurazioni, compagnie telefoniche, provider, fornitori di energia elettrica e gas, tanto per citare alcuni dei nostri maggiori interlocutori in questo campo.

Per esempio, ricorrendo a siti gratuiti di comparazione delle tariffe - come Facile.it - è possibile risparmiare. Quanto? Anche 500 euro l’anno per l’assicurazione auto e 300 per la polizza moto. Poi si può ottenere il mutuo immobiliare più conveniente oppure sostituire (con la surroga) quello già esistente, sottoscrivendone gratuitamente un altro con rate meno pesanti. È opportuno, inoltre, scegliere conti correnti a zero spese, risparmiando tra 150 e 200 euro ogni 12 mesi, e richiedere carte di credito/debito senza costi.

Poi c’è l’opportunità di spendere fino a 250 euro in meno l’anno per il gas e fino a 150 per l’elettricità, di avere il web a casa a partire da meno di 20 euro mensili, di scoprire gli operatori telefonici più economici per il telefono fisso e per quello mobile. Alla fine dell’anno rischiamo di trovarci nei portafogli un paio di migliaia di euro in più.

Bastano pochi minuti - usando i motori di ricerca dei comparatori online - per scoprire se abbiamo margini di manovra per risparmiare. Raggiungeremo l’obiettivo scegliendo offerte che non potranno cambiare, una volta firmati i contratti (in modo tradizionale o digitale); saranno per lo più stabili anche in previsione di eventuali incrementi delle tariffe e dei tassi, a causa dei contraccolpi economici provocati dall’epidemia.

Nel frattempo, anche il Governo italiano sta cercando di venire incontro a eventuali difficoltà dei cittadini. Per fronteggiare la carenza di liquidità da parte di famiglie e imprese, è stato stabilito di cominciare a stanziare per mutui e prestiti 3,8 miliardi. Dovranno essere potenziati il fondo di garanzia delle piccole e medie imprese (con 1 miliardo) e la garanzia statale sulla moratoria dei prestiti e dei mutui (da 1,35 a 2 miliardi).

Si prevede anche una riduzione delle bollette per tutto il 2020, da attuare attraverso un intervento nei confronti dei cosiddetti oneri di sistema. Bloccate o rinviate tutte le scadenze per i pagamenti di cartelle esattoriali da parte del Fisco. Potenziati tutti gli ammortizzatori sociali, dalla cassa integrazione in deroga al fondi di integrazione salariale, fino ai sussidi di disoccupazione. Inoltre ci sono garanzie sul fronte dei congedi per malattia, così come sono previsti aiuti finanziari per le famiglie che devono gestire i figli, a casa da scuola, e gli anziani.

Tuttavia non bisogna contare soltanto su aiuti esterni da parte delle istituzioni. Noi dobbiamo fare la nostra parte. Possiamo prima di tutto dedicarci ai nostri conti per quel che riguarda entrate e uscite, alla luce della situazione che si potrà creare nei prossimi mesi. Quindi è meglio non perdere le occasioni che ci sono offerte, grazie all’uso del web, per stipulare contratti più convenienti o rinegoziare quelli vecchi. Oltre tutto, le banche, le società finanziarie e quelle di assicurazione, i fornitori di servizi essenziali non sono tra nei settori per i quali si prevede una serrata provvisoria a causa dell’allarme Covid-19.

Quindi abbiamo tutto il tempo per dedicarci alle nostre finanze: comodamente da casa, facendo tutto attraverso computer, tablet e smartphone.

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Energia a prezzo fisso 12 mesi
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0300
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0300
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 33,84 € 406,05/anno
Fornitore: VIVIGAS SPA
Prodotto: VIVIweb Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0222
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0222
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 40,00 € 479,97/anno
Fornitore: SORGENIA SPA
Prodotto: Next Energy Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0397
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0397
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 40,05 € 480,61/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 05/04/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 24 marzo 2020

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Luce e Gas