02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

2013: il panorama dei consumi energetici

pubblicato da il 26 giugno 2014
2013: il panorama dei consumi energetici

La crescita della domanda energetica mondiale sembra non conoscere sosta. Secondo i dati pubblicati da BP, nel 2013 il fabbisogno di energia dell'umanità è aumentato del 2%, arrivando a 12,7 miliardi di tonnellate equivalenti di petrolio (tep). Si tratta di una quantità di energia pari a 80 volte quella consumata dalla sola Italia.

A crescere è innanzitutto la Cina, che è cresciuta del 4% e si è confermata il primo consumatore mondiale, con 2,9 miliardi di tep. Ossia, 18 volte l'Italia. Al secondo posto gli Stati Uniti, anche loro cresciuti, ma "solo" del 2,6%. Complessivamente, i consumi statunitensi sono arrivati a 2,3 miliardi di tonnellate, ossia 14 volte l'Italia.

Conteggiando insieme tutti i Paesi membri, l'Unione Europea si conferma terzo consumatore mondiale, con 1,6 miliardi di tep. I consumi europei sono rimasti stagnanti, a causa della crisi economica che continua a colpire gran parte delle economie europee.
La situazione non è però uguale in tutta Europa: se infatti Germania, Francia e Polonia crescono, a risentire della crisi sono soprattutto Italia, Spagna, Romania e Regno Unito.

Per quanto riguarda la composizione dei consumi, in Europa crescono idroelettrico (+8%) e altre rinnovabili (+13%), mentre diminuiscono soprattutto petrolio (-2%) e carbone (-3%). Il petrolio resta tuttavia la principale fonte di energia per gli europei (36%), seguito dal gas (23%), carbone (17%), nucleare (12%) e rinnovabili (12%).
Diversa la situazione a livello mondiale, dove si consuma in proporzione molto più carbone (30% del totale) e meno nucleare (4%) e rinnovabili (9%).

Energia: risparmia fino a 400€ sulle bollette Offerte Luce e Gas »
Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Guide Gas e Luce