02 55 55 777 Lun-Sab 9.00-21.00

L'Italia torna ai consumi energetici pre-Covid: ma in calo le fonti rinnovabili

L'Italia torna ai consumi energetici pre-Covid: ma in calo le fonti rinnovabili

ll forte aumento dei consumi a livello industriale ha fatto tornare la domanda italiana di elettricità ai livelli precedenti la pandemia. Però è in calo quella derivata da fonti rinnovabili: idroelettrica, eolica, fotovoltaica, biotermica, geotermica, in ordine di peso sul totale della produzione. Ad Aprile 2021 c'è stato soprattutto un incremento (+23,6%) del settore termoelettrico - che ha un forte impatto sull'ambiente perché è basato su fonti fossili (petrolio, carbone e gas) - e dell’importazione di energia dall'estero (+77,3).

Incrementi e decrementi

Invece la quota delle rinnovabili, che nello stesso mese dell'anno scorso era salita fino al 48%, è scesa complessivamente al 37,7%, con quasi 9,2 TWh generati, circa 400 GWh in meno rispetto a un anno prima; soltanto l’energia eolica e quella da biomasse hanno subito un incremento, che però non ha compensato gli altri decrementi.

L'industria chiede di più

Vediamo il dato preciso sulla richiesta energetica: il confronto tra Aprile 2021 e Aprile 2020 segna un +21,7%. Questo aumento è stato determinato, in particolare, dai consumi delle industrie, soprattutto grazie a siderurgia, chimica, meccanica, materiali per costruzioni e metalli non ferrosi.

Il peso del lockdown

È vero che il confronto con Aprile della scorso anno va valutato in modo relativo, dato che all’epoca era quasi tutto fermo a causa del primo pesantissimo lockdown. Infatti, se si confronta lo stesso mese nel 2019 e nel 2021, risulta un incremento molto più piccolo: + 0,4%.

Da dove viene l'energia pulita

Di certo, però, in 12 mesi la produzione di energia rinnovabile è scesa del 10,3%. Quanto pesa sul totale di elettricità di questo tipo prodotta? Nel quadrimestre gennaio-aprile 2021, il 12,6% è venuto dall'idroelettrico, seguiti da eolico (7,6), fotovoltaico (7), biotermico (5,9) e geotermico (1,8).

Il nucleare pesa molto

Inoltre ben il 10% dell’elettricità che consumiamo è di origine nucleare, soprattutto made in Francia (ma anche in Svizzera, Austria e Slovenia): in Italia quel tipo di centrali è stato eliminato a causa dei gravi rischi potenziali che comporta; ma resta per noi una fonte di elettricità molto importante, prodotta a pochi chilometri dai nostri confini (e, come è noto, un confine non ferma eventuali nubi radioattive).

Il traguardo si allontana?

Insomma, in vista dell'obiettivo fissato per il 2030 a livello UE per quel che riguarda il calo nell’uso di fonti fossili, la situazione riscontrata ad Aprile 2021 in Italia segnala qualche intoppo lungo la strada da percorrere per raggiungere quel traguardo. Invece è indispensabile arrivare a una veloce eliminazione delle fonti fossili: quelle responsabili di inquinamento e riscaldamento globale.

Migliori offerte Dual Fuel Luce+ Gas

  • Fornitore: SORGENIA SPA
    Prodotto: Dual Fuel Next Energy
    Prezzo/Smc:€ 0,6170
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,1047
    Pagamento:Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 44,82
    Quota gas: € 9,39 Quota luce: € 35,43
    € 537,79/anno
  • Vai
  • Fornitore: IREN Mercato S.p.A.
    Prodotto: Iren Più Vantaggi
    Prezzo/Smc:€ 0,6020
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,1430
    Pagamento:Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 48,75
    Quota gas: € 9,08 Quota luce: € 39,67
    € 585,01/anno
  • Vai
  • Fornitore: Wekiwi
    Prodotto: Prezzo Fisso12
    Prezzo/Smc:€ 0,4000
    Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,1319
    Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,1160
    Pagamento:Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 49,80
    Quota gas: € 9,67 Quota luce: € 40,13
    € 597,59/anno
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi dual fuel luce+ gas

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO
pubblicato da il 10 giugno 2021

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 200€ l’anno sulle tue bollette!

Ultime notizie Luce e Gas

News Luce e Gas

Guide Gas e Luce

  • Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Il Servizio Elettrico Nazionale è la società di...

  • Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    Risparmiare sulla bolletta della luce non è per...

  • Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    Hai necessità di effettuare un nuovo allaccio...

  • Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    I consumi di energia non sono distribuiti in modo...

Guide Luce e Gas

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure