02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Elettricità: consumi record per il caldo, rinnovabili di grande aiuto

pubblicato da il 24 luglio 2015
Elettricità: consumi record per il caldo, rinnovabili di grande aiuto

Il caldo anomalo registrato nel mese di luglio 2015 è destinato a passare alla storia per la colonnina di mercurio che, per ben 20 giorni consecutivi, non è mai scesa sotto i 30 gradi. Un caldo afoso da record, così come i consumi di elettricità che hanno fatto registrare un’impennata dovuta all’inevitabile ricorso a condizionatori e ventilatori.

In base ai dati di Terna, società che gestisce la rete elettrica, il picco è arrivato alle ore 16 di martedì 7 luglio, con un consumo di ben 56.883 megawatt, sufficiente ad abbattere il record precedente di 56.822 megawatt, risalente al 17 dicembre 2007. Nonostante l’utilizzo di condizionatori e ventilatori sempre più efficienti dal punto di vista energetico, quest’improvvisa impennata dei consumi ha una chiave di lettura molto chiara e va ricercata nel graduale processo di superamento del fabbisogno energetico nel periodo estivo rispetto a quello invernale, iniziato nel lontano 2006. “Ad ogni grado in più sopra i 25 gradi - spiega il gestore della rete -, i tecnici stimano un aumento della domanda elettrica tra gli 800 e i 1.000 megawatt”.

Il clima torrido delle ultime estati ha però avuto un degno rivale nelle fonti rinnovabili, sempre più diffuse e capaci di coprire ben il 40% dei consumi del fabbisogno nazionale di energia elettrica. Oltre a ridurre l’impatto ambientale quindi, la strategia degli incentivi per il passaggio alle fonti rinnovabili, applicata negli ultimi anni, si è rivelata fondamentale per evitare il rischio di un completo blackout. Secondo i dati ANEV, l’Associazione nazionale energia del vento, le centrali fossili utilizzate nel picco del 2015 “sono state inferiori del 20% di quelle utilizzate nel precedente picco del 2007”. Sempre secondo ANEV ciò si traduce nella roadmap da seguire nei prossimi anni: “È urgente - ha commentato l’Associazione - un quadro certo per le rinnovabili al 2020 e al 2030”.

Energia: risparmia fino a 400€ sulle bollette Offerte Luce e Gas »
Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Guide Gas e Luce