02 55 55 000 Lun-Sab 9.00-21.00

Coronavirus: consigli per usare i condizionatori in sicurezza

Dopo l’ipotesi di uno studio cinese, secondo cui il flusso dell’aria condizionata avrebbe potuto contribuire alla diffusione del contagio del Coronavirus all’interno di un ristorante, l’Iss (Istituto superiore di sanità) e la Sima (Società italiana di medicina ambientale), hanno provveduto a divulgare una serie di linee guida da seguire al fine di un corretto e sicuro utilizzo dei sistemi di condizionamento.

Pulizia degli impianti

  • Secondo quanto suggerito dall’Iss, per i condizionatori installati presso le abitazioni, sarà necessario pulire regolarmente prese e griglie di ventilazione degli stessi, utilizzando un panno inumidito con acqua e sapone, o in alternativa con dell’alcool etilico al 75 per cento.
  • Per quanto riguarda invece uffici e luoghi pubblici, gli impianti di ventilazione dovranno essere tenuti accesi e in buono stato, evitando il riciclo dell’aria, e tenendo sotto controllo i parametri relativi a temperatura, umidità e CO2. Si dovrà inoltre provvedere alla regolare pulizia dei filtri, e alla verifica delle caratteristiche del tipo di pacco filtrante installato sull’impianto, e qualora fosse necessario, sostituirlo con uno nuovo.
  • Conformi alle linee guida dell’Iss anche i suggerimenti della Società italiana di medicina ambientale (Sima), che oltre a consigliare di rispettare le norme di distanziamento, ed utilizzare la mascherina negli ambienti chiusi aperti al pubblico, chiede sia agli utenti che ai gestori e manutentori degli impianti di condizionamento, che vengano seguite alcune regole, ed effettuati interventi preventivi, al fine di consentire l’utilizzo in sicurezza degli impianti di condizionamento, riducendo così ogni rischio.

Sanificazione

In particolar modo, al fine di accertare un utilizzo più sicuro degli impianti in ambienti chiusi, siano essi pubblici o privati, e di dimensioni grandi o piccole, la Sima suggerisce il lavaggio dei filtri degli split con acqua e sapone liquido prima dell’accensione, e la pulizia delle parti esposte con un igienizzante, riponendoli al proprio posto una volta asciutti. Consiglia inoltre la sanificazione periodica dei motori esterni.

Impianti canalizzati e multizona

Per quanto riguarda invece gli impianti di condizionamento canalizzati e multizona, utilizzati per lo più in ambienti di grandi dimensioni, come ad esempio supermercati, palestre, cinema ecc., è opportuno che vengano sanificati da personale esperto, prima che il sistema sia reso operativo, prestando particolare attenzione alla corretta pulizia delle sezioni di scambio principali, ovvero batterie calde e fredde, umidificazione ad acqua e batterie post riscaldamento, canalizzazione di distribuzione aria e stato dei filtri.

All'interno di casa

Per assicurare un buono stato dell’aria in casa, un ulteriore consiglio è quello di aprire le finestre più volte al giorno per pochi minuti, o in alternativa utilizzare dei sistemi di ventilazione meccanica controllata, che abbiano anche la capacità di filtrare l’aria esterna in entrata. Sono inoltre suggeriti i sistemi di purificazione dell’aria interna, purché muniti di certificazione che ne attesti la reale efficacia. Infine viene consigliato di orientare le griglie esterne del condizionatore verso l’alto, evitando in questo modo il flusso dell’aria dall’alto verso il basso, e direttamente sulle persone, e di mantenere nel periodo estivo tassi di umidità tra il 50 per cento e il 70 per cento, e in quello invernale tra il 40 per cento e il 60 per cento.

Se stai cercando le migliori offerte luce sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: PULSEE
Prodotto: ZeroVentiquattro Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0199
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0199
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario, Carta di credito
Spesa mensile: € 33,24 € 398,84/anno
Fornitore: Wekiwi
Prodotto: Energia a prezzo fisso 12 mesi
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:€ 0,0000
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 34,63 € 415,59/anno
Fornitore: Engie
Prodotto: Energia 3.0 Light
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa: Monoraria
Prezzo/Smc:
Prezzo/kWh: € 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F1:€ 0,0210
Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 37,52 € 450,18/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Luce: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/07/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 18 giugno 2020

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Luce e Gas