02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Canone RAI in bolletta: esenzione fino al 30 giugno

pubblicato da il 10 giugno 2017
Canone RAI in bolletta: esenzione fino al 30 giugno

Il canone RAI in bolletta non è più una novità, ma se già da circa un anno il pagamento avviene attraverso la rateizzazione dell’importo nelle fatture emesse dal proprio fornitore dell’energia elettrica, in pochi sanno come accedere all’esenzione ammessa per legge. Anche per questo motivo è bene ricordare che, per gli aventi diritto, il prossimo 30 giugno scade il secondo termine per la presentazione delle richieste di esenzione dal pagamento del canone RAI in bolletta.

Come non pagare il canone RAI? Innanzitutto dobbiamo ricordare che esistono due termini per la presentazione delle richieste di esenzione: il 31 gennaio per il pagamento annuale e il 30 giugno per quello semestrale. Chi ha richiesto l’esenzione entro il primo termine del 31 gennaio, quindi, non dovrà versare nemmeno un euro per l’anno in corso, mentre per le domande pervenute entro fine giugno l’addebito del canone RAI in bolletta sarà dimezzato e pari ai 45 euro già versati nel corso dei primi sei mesi dell’anno.

Chi ha diritto all’esenzione dal canone RAI e con quali modalità? I termini sopra indicati riguardano coloro che vogliono accedere all’esenzione dal pagamento, in quanto nell’abitazione alla quale fa riferimento l’utenza elettrica non è presente un apparecchio TV, proprio o di un componente della famiglia anagrafica. La richiesta di esonero avviene attraverso l’apposito modello, da presentare ogni anno.

Diverso, invece, è il discorso per l’esenzione disponibile per tutti i cittadini che hanno compiuto 75 anni di età e che dispongono di un reddito annuo non superiore a 6.713 euro. In questo caso, la richiesta va presentata solo una volta, salvo variazioni del reddito, ed entro i termini del 30 aprile o, per la sola esenzione semestrale, del 31 luglio.

Un’ulteriore tipologia di esenzione, infine, riguarda due categorie ben definite e ristrette per numero di soggetti coinvolti: i diplomatici e i militari stranieri.

Migliori offerte gas del mese

  • Fornitore: Wekiwi
    Prodotto: Gas a prezzo fisso 12 mesi
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1400
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 57,67 € 692,03/anno
  • Vai
  • Fornitore: E.ON ITALIA SPA
    Prodotto: E.ON GasClick
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1700
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario
  • Spesa mensile: € 61,28 € 735,30/anno
  • Vai
  • Fornitore: ESTRA SPA
    Prodotto: Economy web
    • Tipologia contratto: Prezzo fisso
    • Tipo di tariffa:
    • Prezzo/Smc: € 0,1980
    • Prezzo/kWh:
    • Prezzo/kWh Fascia F1:
    • Prezzo/kWh Fascia F2-F3:
    • Pagamento: Addebito bancario, Bollettino
  • Spesa mensile: € 63,52 € 762,25/anno
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi gas

Energia: confronta le tariffe Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 6 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce