02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Bonus Energia: cosa fare per richiedere le agevolazioni

pubblicato da il 5 settembre 2015
Bonus Energia: cosa fare per richiedere le agevolazioni

Prosegue da parte dei Comuni la raccolta delle domande dei cittadini per ottenere il Bonus energia, conosciuto anche come Bonus sociale. Il bonus consente alle famiglie in condizione di disagio economico di risparmiare sulle bollette dell’elettricità e del gas. In più, nel caso dell’elettricità, possono risparmiare anche le famiglie in condizioni di disagio fisico (con un malato mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali).

Possono richiedere il Bonus energia tutti i privati intestatari di un contratto di fornitura con reddito Isee non superiore a 7.500 euro, o a 20.000 nel caso di famiglie con oltre tre figli a carico. Cosa fare per presentare la domanda?

Presso il proprio Comune di residenza o presso un altro ente designato (di solito un Caf) è possibile richiedere il bonus consegnando la documentazione e la modulistica necessaria, in particolare:

  • modulo per disagio economico e/o modulo per disagio fisico più relativo certificato Asl (bonus elettrico)
  • documento di identità
  • attestazione Isee
  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per l’eventuale riconoscimento della condizione di famiglia numerosa
  • codici POD e PDR (indicati nelle bollette di luce e gas)

Tutti i moduli sono reperibili online e presso uffici e sportelli comunali. Una volta consegnata l’istanza di ammissione, sarà possibile seguirne in tempo reale l’avanzamento sul sito web dedicato. Dall’approvazione della stessa, il distributore ha 60 giorni lavorativi per erogare il Bonus sociale che verrà riconosciuto direttamente in bolletta.

L’istanza può essere presentata in qualsiasi momento e dà diritto a fruire dell’agevolazione per un anno dall’accettazione (il bonus per disagio fisico, invece, viene erogato fino al cessato uso delle apparecchiature elettromedicali). Ogni anno, quindi, bisogna presentare domanda di rinnovo del bonus: la richiesta va fatta entro un mese prima della scadenza dell’agevolazione, cioè entro l’undicesimo dei dodici mesi di validità.

Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 10 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce