02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Nuovi aumenti sulle bollette: in un anno gas +12,8%, luce +17,5%

pubblicato da il 1 ottobre 2012
Nuovi aumenti sulle bollette: in un anno gas +12,8%, luce +17,5%

Crescono ancora i prezzi delle bollette. Ad ufficializzare la notizia, già in circolo da diversi giorni, è stata l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, che ha anche comunicato l’ammontare dei rincari: +1,1% per il gas e +1,4% per la luce, per un totale di circa 22 euro in più su base annua. La batosta autunnale fa seguito ai sostanziosi aumenti di luglio (gas +2,6%) e rappresenta il quarto rincaro consecutivo da inizio anno. Considerando gli ultimi 12 mesi, le bollette di gas e luce sono cresciute rispettivamente del 12,8% e del 17,5%.

A incidere sui nuovi rialzi sono state soprattutto le quotazioni petrolifere, salite di oltre il 20% in meno di tre mesi. L’Autorità, tuttavia, fa sapere che l’attuazione del nuovo metodo di aggiornamento della “quota energia”, o Qe (che comprende i costi di acquisto e commercializzazione sostenuti dal fornitore), ha evitato un ulteriore rincaro del gas, che sarebbe altrimenti cresciuto dell’1,7%. Per quanto riguarda l’energia elettrica, l’aumento è dovuto anche alla necessità di incrementare le entrate a copertura della voce A3, legata al sostegno delle energie rinnovabili nell’anno 2012.

Il nuovo prezzo di riferimento del gas è di 91,24 centesimi per metro cubo, in aumento di 1,02 centesimi rispetto allo scorso trimestre. La spesa annua della famiglia tipo cresce dunque a 1.277 euro ed è così ripartita: 531 euro per coprire i costi della materia prima; 430 euro per le imposte (IVA, accise e addizionale regionale); 154 euro per la distribuzione; 100 euro per vendita al dettaglio, commercializzazione all’ingrosso e costi aggiuntivi; 62 euro per il trasporto e lo stoccaggio.

Il nuovo prezzo di riferimento della luce è invece di 19,403 centesimi per kWh. La famiglia tipo spenderà circa 524 euro l’anno, così suddivisi: 297 euro per le spese di approvvigionamento dell’energia e di vendita al dettaglio; 88 euro per gli oneri generali del sistema elettrico; 70 euro per le imposte (IVA e imposte erariali o accise); 69 euro per i servizi tariffati a rete (trasmissione, distribuzione e misura).

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 400€ l’anno sulle tue bollette!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori energetici

Argomenti in evidenza

Scopri le risorse di Facile.it sugli argomenti più discussi del settore energetico.

Guide Gas e Luce

Ti serve aiuto?

Vuoi trovare l'offerta più adatta a te? Compila il form per essere ricontattato.

Invia
Informativa privacy