02 55 55 777 Lun-Sab 9.00-21.00

Bollette: +40% in Autunno. Scopri perché e come risparmiare

Bollette: +40% in Autunno. Scopri perché e come risparmiare

"Lo scorso trimestre il costo dell'elettricità è aumentato del 20%, il prossimo trimestre aumenterà del 40%". La notizia girava già tra gli addetti ai lavori, ma ora è arrivata la conferma. Il ministro della Transizione Energetica, Roberto Cingolani lo comunica direttamente, mettendo in guardia tanto i consumatori quanto le imprese.

"La situazione è generata dall'aumento del prezzo del gas sul mercato internazionale e da quello della CO2 prodotta".

Migliori offerte energia elettrica del mese

Fornitore: PULSEE
Prodotto: ZeroVentiquattro Luce Fix
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa:Monoraria
Prezzo/kWh:€ 0,0661
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 38,17 € 458,06/anno
Fornitore: ENI GAS e LUCE SPA
Prodotto: Eni Link Luce
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa:Monoraria
Prezzo/kWh:€ 0,0621
Pagamento:Addebito bancario, Bollettino
Spesa mensile: € 39,54 € 474,52/anno
Fornitore: IREN Mercato S.p.A.
Prodotto: Più Vantaggi Luce Verde
Tipologia contratto: Prezzo fisso
Tipo di tariffa:Monoraria
Prezzo/kWh:€ 0,0931
Pagamento:Addebito bancario
Spesa mensile: € 41,60 € 499,21/anno
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Tutti i preventivi energia elettrica

Le ragioni delgi aumenti

In altre parole, il rincaro senza precedenti in bolletta - che arriverà a partire dal prossimo primo ottobre con la revisione trimestrale delle tariffe - ha una serie di ragioni. 

  • La corsa al rialzo delle materie prime, di cui durante il lockdown e nei mesi seguenti, la domanda ha superato nettamente l'offerta.

A tal proposito è soprattutto l'Asia ad indirizzare il mercato, continente in cui si stanno acquistando immensi quantitativi di gas naturale liquido, trasportato via mare, generando un rincaro globale e mettendo in crisi principalmente l'Europa, dove il gas viene utilizzato per sostituire il carbone nella produzizone di energia elettrica (in Asia le restrizioni sull'inquinamento ambientale sono decisamente meno severe).

In Italia in particolare, il gas copre anche il 50% del combustibile utilizzato dalle centrali elettriche, oltre che dall'industria pesante. 

  • Il secondo elemento che causa il rialzo record delle bollette è, invece, legato ai cosidetti permessi per inquinare, che si pagano in base alla quantità di CO2 emessa.

Sono certificati gestiti dall'Unione Europea che si possono scambiare come se fossero prodotti finanziari. Ma le politiche sempre più restrittive della UE in termini di emissione, hanno portato il mercato ad aumentare la domanda dei diritti, in previsione di ulteriori rialzi. E siccome i produttori di energia sono costretti a comprarli per compensare le emissioni, scaricano poi i costi in bolletta.

Si studiano interventi governativi

Queste dinamiche non porteranno soltanto la bolletta della luce ad aumentare dal primo di ottobre ma, di conseguenza, anche quella del gas, proprio all'inizio della stagione fredda, quando quest'ultimo viene largamente utilizzato in Italia per riscaldare le abitazioni, del Nord e del Centro in particolare.

Dopo gli aumenti di fine Giugno ( 9,9% per l’elettricità e del 15,3% per il gas naturale) e con la previsione di imminenti pesanti rincari in Autunno, il Ministro dell'Economia Franco ha optato per convocare una riunione entro questa settimana, per mettere in campo una serie di provvedimenti a riguardo. A inizio estate vennero stanziati 1,3 miliardi per contrastare gli aumenti: ora ci si chiede se il governo opterà per un nuovo stanziamento o per rivedere alcune voci in bolletta. In entrambi i casi si tratterà di un passivo pesante per i conti dello stato.

Uno scenario che non interesserà ovviamente solo l'Italia ma anche gli altri grandi paesi europei: la Spagna, ad esempio, ha appena annunciato che verranno imposti dei tetti ai prezzi dell'energia e che verrà sospesa una parte delle accise su gas e luce.

Come mettersi al riparo dagli aumenti in arrivo

Per mettersi al riparo da ulteriori aumenti è consigliabile scegliere offerte Luce e Gas con prezzo fisso per i prossimi 12 o 24 mesi.

Esistono inoltre degli escamotage per contenere i costi e ricevere delle bollette meno pesanti: gli elettrodomestici di Classe A+ e A++ garantiscono dei consumi di elettricità più bassi rispetto a quelli di fasce inferiori. Inoltre, acquistando lampadine Led o a basso consumo si limiterà la spesa per l’illuminazione domestica.

Per quanto riguarda il Gas è consigliabile non impostare la temperatura dell’impianto di riscaldamento oltre i 21°. Infine, le revisioni periodiche mettono al riparo da eventuali malfunzionamenti e possibili dispersioni di calore.

Per trovare le offerte migliori per contrastare gli aumenti, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Bollette casa: cambia ora ed evita i rincari! Vai alle Offerte
pubblicato il 14 settembre 2021

Offerte confrontate

Confronta le offerte luce e gas, scegli la tariffa migliore e risparmia fino a 200€ l’anno sulle tue bollette!

Ultime notizie Luce e Gas

News Luce e Gas

Guide Gas e Luce

  • Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e area clienti

    Il Servizio Elettrico Nazionale è la società di...

  • Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    Come scegliere il fornitore luce e risparmiare

    Risparmiare sulla bolletta della luce non è per...

  • Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    Allacciamento gas: costi, tempi e modalità

    Hai necessità di effettuare un nuovo allaccio...

  • Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    Fasce orarie energia elettrica: quando il risparmio energetico è maggiore

    I consumi di energia non sono distribuiti in modo...

Guide Luce e Gas

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi