02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Le tariffe orarie dell'energia elettrica: le soluzioni monorarie, biorarie e multi orarie

La prima regola per risparmiare sui costi della bolletta dell’energia elettrica è conoscere le proprie abitudini, o meglio, i propri consumi. Tutti i principali fornitori, infatti, danno oggi all’utente la possibilità di stipulare diverse tipologie di contratto, pensati in base alla quantità di energia richiesta o, ancor più diffusamente, alle fasce orarie di utilizzo.

Se le “taglie” dei consumi sono state introdotte da pochi anni, le fasce orarie costituiscono una realtà consolidata da tempo e, probabilmente, meno rischiosa per il consumatore che deve limitarsi a tenere sott’occhio l’orologio. Conoscendo le proprie abitudini quotidiane o solo modificandole un po’, infatti, l’utente può trarre un deciso vantaggio dalle tariffe monorarie, biorarie e multi orarie.

Le tariffe monorarie

Sono indicate per chi trascorre la maggior parte della giornata all’interno dell’abitazione, sbrigando le varie faccende domestiche che prevedono l’utilizzo dell’energia elettrica: prezzo unico durante tutta la giornata, indipendentemente dalla fascia oraria.

Le tariffe biorarie

Maggiori vantaggi, in termini di risparmio, si hanno con le tariffe biorarie, a patto di rispettare le fasce a prezzo scontato. Particolarmente indicate per chi trascorre fuori casa la gran parte della giornata, ad esempio per motivi di lavoro, le biorarie prevedono un prezzo più conveniente in Fascia F23 e più alto in Fascia F1: le ore non di punta (F23) sono considerate dalle 19:00 alle 8:00 nei giorni dal lunedì al venerdì, i weekend e le festività; quelle di punta (F1) vanno dalle 8:00 alle 19:00 nei giorni dal lunedì al venerdì, festività escluse.

Le tariffe multi orarie

Queste ultime sono ancor più strutturate delle biorarie, in quanto prevedono ben tre fasce orarie con i relativi prezzi. Sebbene più difficili da gestire rispetto alle biorarie, secondo quanto vale per il discorso delle taglie di consumo, le tariffe multi orarie sono indicate per esigenze specifiche. In dettaglio, la tabella delle fasce multi orarie è così riassumibile:

  • F1 sono le ore di punta: 8-19.00 dei giorni lunedì - venerdì
  • F2 sono le ore intermedie: 7-8 e 19-23 dei giorni lunedì-venerdì, 7-23 del sabato
  • F3 sono le ore fuori punta: 00-7 e 23-24 dei giorni lunedì-sabato, sempre la domenica e i festivi
Energia: confronta le tariffe Offerte Luce e Gas »
Vota la guida:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le offerte luce e gas e scegliere la tariffa migliore, risparmiando sulla bolletta!

Fornitori energetici

Scopri chi sono gli operatori energetici confrontati su Facile.it.

Fornitori gas e luce

Guide Gas e Luce

Guide Gas e Luce