02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Tutti i vantaggi del conto deposito Creval

Tutti i vantaggi del conto deposito Creval

La scelta di custodire i risparmi in un conto deposito va fatta considerando il livello di convenienza e praticità di diverse offerte. Oggi vediamo cosa propone il Credito Valtellinese con il conto deposito on line InCreval, quali sono i vantaggi e quali le condizioni applicate ai nuovi clienti. Conto InCreval è un conto deposito on line senza costi di apertura, al quale è applicata un’imposta di bollo standard pari allo 0,20% della somma vincolata.

Si apre on line, si riceve il contratto a domicilio all’indirizzo indicato, lo si rispedisce firmato, spese di spedizione a carico della banca. Per attivare il conto è sufficiente poi versarvi la somma desiderata, effettuando un bonifico dal proprio conto corrente. Si possono aprire in questo modo fino a tre conti deposito distinti. Ogni conto dovrà avere una giacenza minima di 5.000 euro e una giacenza massima di 200.000 euro. Le somme sono garantite fino a 100.000 euro dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

Le somme depositate potranno essere vincolate per una durata di 12 mesi o 18 mesi, e in base a questo varierà il tasso creditore accordato. Tra i vantaggi del conto, oltre alla praticità di apertura, c’è la capitalizzazione degli interessi ogni 3 mesi, che consente quindi di iniziare a beneficiare del rendimento prima della scadenza ultima del vincolo. Si tratta di un conto vincolato che consente lo svincolo a fronte di una penale dell’1% sull’importo versato dal cliente, fino alla concorrenza massima degli interessi che la banca ha liquidato. È possibile controllare in qualsiasi momento lo stato del conto direttamente on line e le comunicazioni banca cliente in formato digitale sono gratuite.

Creval ha lanciato un’offerta per i nuovi clienti, proponendo un tasso dell‘1,50% lordo per le somme vincolate 12 mesi, e un tasso dell‘1,60% lordo per le somme vincolate 18 mesi. Il rendimento è sempre soggetto, come da legge vigente, ad un’aliquota del 26% per il calcolo del netto.

Conti Deposito: trova il più vantaggioso Confronto CONTI
pubblicato da il 14 agosto 2019

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

  • Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Non è raro che i coniugi scelgano di...

  • Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Il conto corrente è uno strumento...

  • Le spese del conto corrente: tutti i costi

    Le spese del conto corrente: tutti i costi

    La scelta del proprio conto corrente, lo...

  • Conto Deposito: i vantaggi

    Conto Deposito: i vantaggi

    Il conto deposito è un conto ideale...

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie