02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Rischio di prelievo forzoso: conti correnti al sicuro?

pubblicato da il 21 novembre 2018
Rischio di prelievo forzoso: conti correnti al sicuro?

Le critiche mosse dall’UE alla Legge di Bilancio italiana fanno temere l’introduzione di una nuova patrimoniale e il ricorso al prelievo forzoso dai conti correnti. Ecco cosa rischiano davvero i risparmiatori.

Come se non bastassero 45,5 miliardi di tasse sul patrimonio a pesare sul bilancio degli italiani, torna l’incubo del prelievo forzoso dai conti correnti.

I due argomenti sono correlati perché il gettito derivante dalle imposte sui redditi e sul patrimonio, da solo, potrebbe non contribuire alla copertura del debito pubblico.

Il timore di un nuovo attacco ai conti privati, simile a quello che avvenne nel 1992 durante il governo Amato, torna alla ribalta alla luce delle critiche mosse da Bruxelles e dai mercati europei alla Legge di Bilancio 2019. La manovra non ha ricevuto plausi a causa dei contenuti relativi al reddito di cittadinanza e alla riforma delle pensioni, misure non solo evitabili (secondo l’UE) ma che rischiano di trascinare l’economia italiana in un baratro più profondo di quello attuale.

Il debito nazionale è cresciuto enormemente e potrebbe ancora aumentare. Come risolvere, a fronte di ciò, i problemi di un Paese che va a picco? Pare che l’unica garanzia di solidità sia offerta in questo momento dai patrimoni creditizi e immobiliari dei cittadini, cui si potrebbe attingere per risollevare le sorti dell’Italia.

Le ricchezze degli italiani sarebbero tanto elevate da rappresentare l’unica vera assicurazione del debito pubblico. In base ai dati riportati da Il Giornale, gli asset finanziari in nostro possesso ammonterebbero a 4.300 miliardi (il doppio del Pil), a cui si aggiungono asset immobiliari pari a 6.200 miliardi.

Nonostante il premier Giuseppe Conte abbia escluso la patrimoniale dalle misure da adottare in caso di estrema difficoltà, la preoccupazione delle famiglie cresce e ancora di più quella dei correntisti, su cui incombe l’incubo del prelievo forzoso dai conti. Ci si chiede in particolare quanto attuale sia tale rischio e in che misura inciderebbe sulle finanze dei risparmiatori.

Ebbene, è importante sapere che il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi garantisce tutti i conti correnti e i conti deposito fino a 100.000 euro. Inoltre, la Direttiva Europea sul Bail-in entrata in vigore nel 2016 prevede che in caso di default degli istituti di credito, solo in ultima istanza la Banca d’Italia e la BCE possano ricorrere al prelievo sui conti privati.

Nello specifico, la normativa sul prelievo forzoso stabilisce una precisa gerarchia di intervento nel salvataggio delle banche, che vede al primo posto la partecipazione degli azionisti; al secondo quella dei possessori di obbligazioni convertibili, qualora l’intervento degli azionisti non fosse sufficiente, e solo infine il prelievo dai conti correnti e deposito aperti da persone fisiche (comunque fino a fino a 100.000 euro in virtù della tutela offerta dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi).

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:CheBanca!
Prodotto:Conto Corrente Digital
  • Apertura on line
  • Carta di credito
  • Internet banking
  • Apertura in filiale
  • Bancomat
Costo annuo Zero spese
Banca:Webank
Prodotto:Conto WeBank
  • Apertura on line
  • Bancomat
  • Trading
  • Carta di credito
  • Internet banking
  • Richiesta fido
Costo annuo Zero spese
Banca:ING
Prodotto:Conto Corrente Arancio
  • Apertura on line
  • Bancomat
  • Trading
  • Apertura in filiale
  • Internet banking
  • Carta Prepagata
Costo annuo Zero spese
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI »

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai conti

Guide Conti