02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Il 75% delle famiglie immigrate possiede un conto corrente

Il 75% delle famiglie immigrate possiede un conto corrente

Di inclusione finanziaria – e di come sia importante che anche i cittadini immigrati dispongano di strumenti finanziari e possano avere accesso al credito, per migliorare i processi di integrazione – abbiamo già scritto più volte. La notizia del giorno è che i migranti in Italia si stanno comportando meglio di qualunque aspettativa.

Secondo l’Osservatorio Nazionale sull’inclusione finanziaria dei migranti ben il 75% delle famiglie di immigrati dispone di un conto corrente, bancario o postale. L’indagine, sviluppata per la prima volta quest’anno grazie alla partnership tra l’ABI e il Ministero dell’Interno, ha permesso di rilevare come, crisi o non crisi, il cammino verso l’integrazione stia procedendo nella direzione giusta, benché a diverse velocità.

Andando nel dettaglio della rilevazione si legge come il 56% delle famiglie di immigrati possieda un conto corrente bancario, l’11% abbia un conto al BancoPosta, mentre l’8% possiede entrambi i titoli. Il 17% del campione analizzato, inoltre, dispone di più di un conto corrente.

Data la maggiore concentrazione degli immigrati nelle regioni del Nord e del Centro, è naturale che si rilevi un numero maggiore di conti correnti in queste zone: la media di famiglie con conto bancario sale al 61,2% a Nord, si ferma al 53% nelle regioni del Centro, mentre al Sud la percentuale è solo del 21%.

Quali sono le comunità in cui si può parlare davvero di inclusione finanziaria? Gli Egiziani (83%), i Tunisini (78%), i Peruviani (76%) e i Cinesi (73%) sono i cittadini che mostrano un’attenzione maggiore al processo di bancarizzazione. Differenze interessanti, infine, emergono guardando il sesso dei titolari dei conti (postali e bancari): vi è un numero maggiore di titolari tra gli uomini (71%) rispetto alle donne (63%), ma queste mostrano una maggiore attitudine al risparmio, pur dichiarando spesso un reddito inferiore.

Conti Correnti: trova il migliore per te Confronto CONTI
pubblicato da il 14 novembre 2012

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

  • Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Non è raro che i coniugi scelgano di...

  • Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Il conto corrente è uno strumento...

  • Le spese del conto corrente: tutti i costi

    Le spese del conto corrente: tutti i costi

    La scelta del proprio conto corrente, lo...

  • Conto Deposito: i vantaggi

    Conto Deposito: i vantaggi

    Il conto deposito è un conto ideale...

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie