02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Covid19: aumentano i risparmi sui conti correnti degli italiani

La pandemia coronavirus ha provocato vari contraccolpi nella vita di tutti noi. Tra questi, c’è anche la tendenza a risparmiare e a spendere meno per acquisti che prima avremmo fatto con meno preoccupazioni. Risultato: sono aumentati i depositi negli istituti di credito dei principali Paesi europei, Italia inclusa, anche attraverso la ricerca di conti correnti più convenienti. Lo svelano le rilevazioni svolte dalla Banca centrale europea e da altre banche nazionali.

Il trend europeo

La percentuale di soldi risparmiati a marzo del 2020 è cresciuta moltissimo in quattro Stati sui cinque esaminati; si distingue, con un decremento, soltanto la Germania. Quale può essere la conseguenza delle scelte fatte dalla maggior parte dei risparmiatori europei? Secondo il Financial Times, la tendenza a mettere da parte il proprio denaro avrà effetti a lungo termine, ostacolando la ripresa dell’economia; quindi i consumi potrebbero rallentare molto anche dopo la fine della fase più acuta dell’emergenza, aggravando così la recessione, già considerata la più grave dopo l'ultima guerra mondiale.

Il caso italiano

Vediamo il caso italiano. Nel Belpaese i cittadini in Marzo hanno messo da parte 16,8 miliardi (quando la media mensile normale arrivava prima a 3,4): è il 254% in più rispetto allo stesso mese del 2019. Nel frattempo, vanno alla grande i buoni del Tesoro poliennali (BTP) dell’emissione speciale concepita per finanziare le spese dell'emergenza Covid-19: inaspettatamente hanno raccolto 22,3 miliardi.

E altrove?

  • In Francia i risparmiatori hanno lasciato in banca 20 miliardi di euro, contro una media di 3,8 miliardi (i depositi sono arrivati a 60 miliardi a metà maggio).
  • Gli spagnoli, sempre in marzo, 10,2 miliardi (la media normale è di 2,3).
  • I cittadini del Regno Unito sono arrivati a 13,1 miliardi di sterline.
  • Soltanto i tedeschi nel mese di Marzo hanno preferito ritirare il denaro dai loro conti correnti per tenerlo a casa in contanti (un'abitudine inaugurata con la crisi del 2008), cosicché il denaro che circola in Germania è aumentato di 39,7 miliardi tra la fine di Gennaio e i primi giorni di Maggio.

Fuga di capitali?

Intanto Il Sole 24 Ore, quotidiano di Confindustria, segnala un altro fenomeno: sarebbe in corso una fuga di capitali italiani all’estero, soprattutto in Svizzera, anche per piccoli importi, sotto i 150.000 euro; insomma, non si tratterebbe soltanto di persone che dispongono di milioni, ma anche di lavoratori dipendenti, del settore privato o statale. A quanto pare, si teme che una tassa patrimoniale possa colpire i loro risparmi, sebbene un’iniziativa di questo tipo sia stata smentita ufficialmente dal Governo.

La nuova fuga di capitali aggrava un fenomeno che va avanti da tempo: a giudicare dai dati forniti dal Dipartimento per la fiscalità generale e l’unione doganale della Commissione europea, i cosiddetti paradisi fiscali ospitano attualmente 142 miliardi di euro nascosti al fisco da cittadini italiani; il totale reale però sarebbe molto più alto, perché lo studio non ha conteggiato, tra l'altro, proprietà immobiliari, criptovalute, polizze e tutto ciò che può essere custodito in un caveau all’estero, come opere d’arte, diamanti e oro.

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:Webank
Prodotto:Conto Webank
  • Bancomat
  • Internet banking
  • Carta di credito
  • Apertura on line
  • Trading
  • Zero spese
  • Carta Prepagata
Costo annuo Zero spese
Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Carta Prepagata
  • Zero spese
  • Apertura on line
  • Internet banking
Costo annuo Zero spese
Banca:Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia
Prodotto:Conto Crédit Agricole Online
  • Apertura on line
  • Internet banking
  • Bancomat
  • Zero spese
Costo annuo Zero spese
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI »
pubblicato da il 30 maggio 2020

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

Guide Conti