02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Il 24,8% degli italiani controlla online il proprio conto corrente

pubblicato da il 20 dicembre 2012
Il 24,8% degli italiani controlla online il proprio conto corrente

Italiani sempre più geek. Non ci saremo trasformati in un popolo di nerd e di nativi digitali, ma quel che sembra evidente è la sempre maggiore dimestichezza dei cittadini del nostro Paese con le risorse della rete, soprattutto quando queste implicano risparmio di tempo e danaro.

Secondo il Rapporto Censis-Rur (Rete Urbana delle Rappresentanze) dall'emblematico titolo “Per le TeknoCittà. Comportamenti sociali più avanti dell’organizzazione urbana” gli italiani sono ormai a loro agio con i servizi aggiuntivi dei propri conti correnti: mentre il 37,9% del campione analizzato dichiara di controllare il conto bancario presso lo sportello, ben il 24,8% lo fa online. Al contempo, diminuisce costantemente il numero di persone che sbriga all'ufficio postale pratiche che potrebbe gestire online, come il pagamento delle bollette: il 48% degli italiani che vivono in città ha optato per la domiciliazione bancaria.

Certo, non tutti gli italiani si comportano allo stesso modo: le differenze maggiori sono riscontrabili facendo riferimento al titolo di studio: se il 78% di chi ha la licenza elementare va all'ufficio postale per pagare le utenze domestiche, tra i laureati la percentuale scende al 28%.

Che la rete sia un volano per semplificare la propria vita quotidiana, contenendo i costi e rispettando l'ambiente è quindi acclarato; a non rendersene conto, paradossalmente, sono proprio le città. L'organizzazione urbana resta indietro rispetto alla società che la vive: fatte salve le grandi metropoli, il resto del Paese continua a vivere un digital divide (ecco cosa si intende per digital divide) che non riguarda solo le nazioni del Sud del mondo.

Solo due case in città su tre sono dotate di Adsl (nel 44,4% in Wi-Fi ), mentre la fibra ottica è ancora pressoché sconosciuta, soprattutto al Sud (l'1,4% delle case).

Conti Correnti: trova il migliore per te Confronto CONTI »

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

Guide Conti