Cinque consigli per scegliere il miglior conto corrente

Cinque consigli per scegliere il miglior conto corrente

Il conto corrente perfetto consente di ottimizzare i costi senza rinunciare alla funzionalità e alla sicurezza. Le aspettative e le necessità variano significativamente da cliente e cliente, per questo il confronto on line è un ottimo modo per selezionare le formule più adatte a ciascuno ed evitare di trovarsi a pagare servizi che non si utilizzano o al contrario avere un prodotto con operatività troppo limitata.

Ecco cinque consigli per scegliere il miglior conto corrente e orientarsi tra la molte offerte.

Innovazione o tradizione?

Il rapporto con la tecnologia può fare la differenza nella scelta del conto corrente. I conti on line hanno molti vantaggi pratici ed economici, riducono sensibilmente i costi accessori, i tempi di attesa, consentono di entrare in banca anche tramite smartphone e tablet, in tutta sicurezza. Se non si è ancora pronti a gestire proprio tutto a distanza, senza una filiale di riferimento, si può però procedere a piccoli passi, optare per soluzioni più tradizionali e iniziare a sperimentare i servizi di Internet Banking ormai quasi ovunque sottoscrivibili in forma complementare all’assistenza allo sportello.

Età e budget

Molto diverse saranno le esigenze di un giovane alle prese con le prime entrate e quelle di chi ha già da parte dei risparmi, e potrebbe avere interesse a investire. In base a questo ci si può orientare verso soluzioni essenziali, di base, e persino optare per una carta conto, sostituto del conto tradizionale, o al contrario confrontare conti correnti che offrano piattaforme di trading, opzioni di conto deposito e altre forme di investimento, sempre con un occhio al prezzo del servizio.

Bonifici, domiciliazioni, pagamenti, prelievi

Il livello di operatività bancaria è molto soggettivo, pensare alle operazioni che si fanno più spesso e verificarne i costi e le commissioni consente di sottoscrivere il prodotto più economico e ridurre sensibilmente le spese totali annue.

Carte di pagamento e assegni

Molto importante ai fini della scelta è capire quali sono gli strumenti di pagamento abbinabili al conto, a che prezzo sono offerti e con quale grado di operatività.

Mutui

Cambiare banca quando si ha già un mutuo casa avviato non è problema grazie all’opzione surroga. Nella scelta del nuovo conto corrente è allora importante anche considerare le condizioni accordate in caso di trasferimento del debito residuo.

Fido

Un altro elemento da verificare è la possibilità di avere, e a quali condizioni di tasso, un fido o una linea di credito ricaricabile. Alcuni conti correnti on line consentono ad esempio di inviare richiesta e ottenere credito direttamente dall’area personale del sito della banca.

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:Banca Widiba
Prodotto:Conto Start Widiba
  • Carta di credito
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Gratuito Canone Zero fino a 12 Mesi
Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Gratuito
Banca:Banca Mediolanum
Prodotto:SelfyConto Under 30
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Gratuito sempre fino ai 30 anni
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI
pubblicato da il 13 novembre 2017

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure