02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Carta Conto, esempi a confronto per capirne i vantaggi

pubblicato da il 14 marzo 2017
Carta Conto, esempi a confronto per capirne i vantaggi

Una carta conto è uno strumento utile sia a fianco di un conto corrente tradizionale sia in alternativa, in particolare se si cerca una soluzione con minori costi di gestione pur mantenendo l’operatività essenziale. In linea generale, una carta conto si differenzia da una semplice carta prepagata ricaricabile per la presenza di un iban bancario, fondamentale per operazioni di base come bonifici, accrediti e addebiti automatici. Tuttavia, poiché non tutte le carte con iban in commercio hanno identiche funzionalità e limiti, è più corretto parlare di carta conto quando una prepagata con iban è effettivamente paragonabile a un conto corrente di base per plafond caricabile, operazioni in entrate e uscita, pagamenti e prelievi, domiciliazioni.

Si prenda ad esempio Conto Tascabile di Che Banca!, carta ricaricabile fino a 50.000 euro e abilitata all’accredito automatico di stipendio e pensione, al pagamento di MAV, RAV, F24, alle domiciliazioni delle utenze domestiche, al pagamento del canone tv, alle ricariche cellulare e ai bonifici. A questo si aggiungono le funzionalità della carta per prelievi e acquisti in Italia e all’estero e per il rifornimento carburante, senza commissioni. Il canone mensile è di 2 euro, le operazioni di base sono gratuite, bonifici inclusi, on line, al telefono o in filiale, e non c’è imposta di bollo. I prelievi in euro non hanno costi aggiuntivi, la commissione per prelievi in altre valute è di 3 euro.

Anche Carta Conto Cariparma è proposta in alternativa al conto corrente, con un plafond massimo di 10.000 euro e con il vantaggio di poter azzerare il canone mensile, normalmente pari a un 1 euro, a fronte di almeno un’operazione mensile a credito, ad esempio una ricarica della carta o un bonifico in entrata. Per chi ha meno di 28 anni il canone è comunque sempre dimezzato a 0,50 euro al mese. La carta consente bonifici in entrata e uscita, accrediti di stipendio e pensione, domiciliazioni utenze, pagamenti e prelievi in Italia e all’estero. L’imposta di bollo contrattuale è azzerata.

Carte e bancomat: trova la migliore Confronto CARTE »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 15 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Circuiti carte di credito

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carte

Guide alle carte

Guide Carte