Serve assistenza?
02 55 55 5

Costi operazioni e spese di gestione Bibanca

BiBanca è un istituto di credito con radici storiche risalenti al 1888, attualmente facente parte del Gruppo BPER. Offre una serie di prodotti come finanziamenti con cessione del quinto, conti e carte adatti a soddisfare ogni esigenza.

Con le sue formule a forfait, BiBanca è in grado di mantenere i costi contenuti e offrire una vasta selezione di servizi da personalizzare in base alle proprie necessità.

I costi delle operazioni BiBanca sono generalmente inclusivi di diverse funzioni, per dare la massima flessibilità e operatività ai correntisti. Oltre a prestiti e finanziamenti, l'istituto bancario sassarese mette a disposizione varie tipologie di carte per l'utilizzo della liquidità personale a condizioni vantaggiose. I correntisti trovano principalmente il Conto Base e la formula On Demand, come è stato denominato il rapporto modulabile. Chi sottoscrive il contratto ha modo di selezionare liberamente gli accessori per poter svolgere le operazioni abituali senza costi eccessivi. Le transazioni sono per lo più incluse nel canone.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Conti e commissioni di BiBanca

BiBanca offre due tipi di rapporti bancari che possono essere personalizzati in base alle esigenze specifiche. Il costo delle operazioni viene calcolato in base ai servizi selezionati.

Costi Conto di base BiBanca

Il Conto di Base di BiBanca è un pacchetto completo che include servizi essenziali e una carta di debito. Questo conto ti consente di accreditare stipendi o pensioni, effettuare bonifici e pagare le utenze. Puoi anche monitorare le tue transazioni e il saldo in tempo reale. Il canone trimestrale di questo conto è di 12 euro, ma se la giacenza supera i 5.000 euro, il canone aumenta a 20,55 euro. Per chi rientra nelle fasce svantaggiate previste per legge, come i correntisti con ISEE inferiore a 18.000 euro annui, il canone e le imposte di bollo sono invece azzerati.

Non è previsto il rilascio di un blocchetto di assegni, mentre per quanto concerne i bonifici, non sono previste commissioni, ad eccezione delle transazioni svolte dagli sportelli ATM, che prevedono il pagamento di 1,49 euro. Qualora il bonifico sia destinato a una banca situata fuori dall'area Sepa, bisogna aggiungere una commissione pari allo 0,2180% della somma della transazione, con un minimo di 1,64 euro.

Al conto base non si possono associare carte di credito, ma solamente prepagate. La ricarica costa 0,50 euro tramite internet banking online, 1,20 euro a mezzo phone banking oppure 1,80 euro mediante sportello ATM. Il rilascio della carta di debito prevede una spesa di 2,50 euro, mentre per i prelievi si pagano 0,20 euro.

Costi Conto On Demand BiBanca

Il Conto On Demand, come suggerisce il nome, è un conto altamente personalizzabile che consente di pagare solo i servizi di cui si usufruisce. Con un costo minimo di 6 euro al mese (completamente azzerato per i primi 6 mesi), puoi scegliere i servizi che desideri utilizzare. Questo conto include anche funzioni di internet e home banking e una carta di debito.

Sono previsti alcuni sconti applicati per casi specifici, come ad esempio la gratuità per il pacchetto base dedicato ai titolari con meno di 28 anni.

Se si accredita lo stipendio o si riceve un bonifico di almeno 1.000 euro, la domiciliazione delle bollette è gratuita. Inoltre, aggiungendo almeno 4 prodotti al conto, il canone viene dimezzato, passando da 6 a 3 euro.

Tra i servizi disponibili ci sono:

  • una carta di debito aggiuntiva;
  • una carta di credito collegata al conto;
  • un apposito pacchetto per i bonifici online e allo sportello;
  • il servizio di prelievi in filiale;
  • l'addebito diretto delle utenze;
  • la funzione per il prelievo in contanti su ATM di istituti di credito non appartenenti al Gruppo Bper Banca. 

L'estratto conto online e il rilascio del primo libretto di assegni sono a costo zero. I bonifici online costano 1,75 euro, mentre in filiale 6 euro. Inviare denaro a una banca fuori dall'area Sepa comporta la commissione dello 0,2180% o il minimo di 1,64 euro. A seconda dei pacchetti attivati, vengono addebitate spese variabili in maniera personalizzata.

Su tutti i conti correnti, fatta eccezione per le fasce economicamente svantaggiate come previsto dalla legge vigente, si applicano le imposte di bollo, che ammontano a 34,20 euro annuali se la giacenza media supera i 5 mila euro. Per il Conto On Demand si pagano 2,85 euro mensili, che vanno sommati ai 6 euro di canone.

Cessione del quinto: ottieni fino a 75.000€

Le carte di BiBanca e i costi applicati

Oltre ai conti, BiBanca offre una serie di carte di pagamento, ognuna con servizi e vantaggi unici. Queste carte consentono di effettuare acquisti in tutto il mondo e online con la massima sicurezza.

Carte di credito

  • Card Classic: questa carta contactless, personalizzabile con la tua foto, offre un servizio clienti 24/7, un riepilogo giornaliero delle transazioni via e-mail e la possibilità di dilazionare i pagamenti fino a 43 giorni. Il canone annuo è di 36,99 euro, mentre la carta aggiuntiva costa 25 euro.
  • Card Classic Under 35: destinata ai giovani tra i 18 e i 35 anni, ha le medesime caratteristiche della Card Classic, ma il canone annuale è di 15 euro.
  • Card MyPlan: questa carta offre un chip per gli acquisti in negozio, il sistema 3D Secure per gli acquisti online e il pagamento rateale delle spese. 
  • Card Gold: questa carta offre un più ampio limite di spesa, con un canone annuo di 70 euro e una carta aggiuntiva a 55 euro. Le spese vengono addebitate il mese successivo, arrivando fino a 43 giorni di dilazione.
  • Card Black: questa carta di credito esclusiva offre servizi personalizzati, tra cui un concierge disponibile 24/7 in tutto il mondo e l'accesso alle sale Vip degli aeroporti con Priority Pass. Il canone annuo è di 300 euro, mentre la carta aggiuntiva costa 100 euro.

Carte di debito

  • Card V-Pay: questa carta offre un servizio clienti 24/7 e la funzionalità contactless a un costo di 22 euro all'anno.
  • Card Maestro: questa carta offre un limite di spesa di 7.500 euro al mese, anche per gli acquisti online, con un canone annuo di 22 euro.

Carte prepagate

  • Card PayUp: questa carta, con un canone di 0,50 euro al mese, offre un limite di spesa di 3.000 euro.
  • Carta Conto: questa carta prepagata con IBAN offre un limite di spesa di 50.000 euro senza alcun costo.
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4 su 5(basata su 50 voti)

Risorse utili

BiBanca mette a disposizione dei propri clienti un numero telefonico per ogni esigenza. Se devi contattare l'assistenza clienti, consulta questa pagina per scoprire tutti i numeri attraverso cui contattare BiBanca: Numero verde BiBanca »

Non sai come accedere all'internet banking? Scopri come effettuare il login a BiBanca online »

Le banche e finanziarie partner di Facile.it

  • agos
  • BNL
  • credem banca
  • findomestic
  • fineco
  • intesa sanpaolo
  • unicredit

Offerte confrontate

Confronta rapidamente prestiti online, mutui, conti e carte di credito delle migliori banche e finanziarie, richiedi un preventivo senza impegno.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968