02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Varie formule a disposizione per l'assicurazione vita

pubblicato da il 30 luglio 2018
Varie formule a disposizione per l'assicurazione vita

Esistono diverse tipologie di assicurazione vita ed è giusto conoscerne le caratteristiche per fare la scelta più adatta e utile ai propri obiettivi e alle esigenze della famiglia. Una polizza vita può essere certamente stipulata per offrire una tutela economica a chi resta, ma può anche essere sottoscritta come forma di investimento dei risparmi, coinvolgere tra i beneficiari l’assicurato e caratterizzarsi a tutti gli effetti come un prodotto finanziario.

Una polizza sulla vita ha lo scopo di garantire ai beneficiari stabiliti da contratto un capitale o una rendita al momento della morte dell’assicurato. È una soluzione particolarmente consigliata a chi è responsabile economicamente del nucleo familiare e vuole essere certo che il tenore di vita e il futuro dei suoi cari sia protetto quando non potrà più occuparsene personalmente. La scelta in questo caso può orientarsi verso una formula whole life, a vita intera: il contratto termina con la morte dell’assicurato, seguita dalla liquidazione del capitale o della rendita ai beneficiari. Ma non è l’unica opzione. Si può anche pensare a una polizza TCM (Temporanea Caso Morte) finalizzata a tutelare la famiglia per un determinato periodo stabilito da contratto. Serve ad esempio a coprire la durata del rimborso di un mutuo casa, del quale l’assicurato è intestatario, per evitare che la sua morte comporti gravi problemi a rimborsare il debito con le conseguenze del caso sul possesso dell’abitazione. Non si tratta di una forma di investimento ma di protezione: se l’assicurato muore prima dello scadere del contratto i beneficiari riceveranno le tutele prestabilite, ma se la polizza arriva a scadenza e l’assicurato è ancora in vita, il contratto si conclude e i premi versati restano a fondo perduto.

Per chi cerca un investimento per i risparmi, meglio una polizza mista caso vita, che prevede una data di scadenza e apre la strada a due possibilità: se l’assicurato è in vita alla scadenza del contratto riceve personalmente il capitale rivalutato negli anni, se muore prima della scadenza la somma assicurata va ai beneficiari da lui indicati. Un’altra possibilità, spiccatamente finanziaria e non del tutto libera da rischi economici, è stipulare polizze vita Unit Linked o Index Linked, prodotti di investimento che vedono il capitale del cliente rivalutarsi in base all’andamento di fondi comuni di investimento, indici azionari o obbligazionari.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari Preventivo vita »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 12/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni