02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Seggiolini auto per bambini: la normativa in vigore

Seggiolini auto per bambini: la normativa in vigore

I seggiolini auto per bambini sono obbligatori ai sensi dell'articolo 172 del Codice della Strada, secondo cui i bimbi che viaggiano in automobile devono essere protetti durante il trasporto da appositi sistemi di ritenuta idonei e omologati. Le caratteristiche dei seggiolini auto non sono ovviamente sempre uguali ma variano a seconda dell'altezza e del peso del bambino (e non dell'età).

Attualmente sono in vigore due norme seggiolini auto, la ECE R44/04 e la ECE R129, valide entrambe, che nel 2017 hanno subito alcune integrazioni con l'intento di aumentare la sicurezza dei passeggeri più piccoli.

La normativa ECE R44/04 suddivide in 5 diversi gruppi di peso le diverse tipologie di seggiolini per bambini: seggiolini auto Gruppo 0 o navicelle (bambini di peso inferiore a 10 kg), seggiolini auto Gruppo 0+ che includono anche gli ovetti (dalla nascita fino a 13 kg), seggiolini auto Gruppo 1 (da 9 a 18 kg), seggiolini auto Gruppo 2/3 (da 15 a 36 kg), e seggiolini auto Gruppo 3, i classici rialzini (da 22 a 36 kg di peso o da 125 a 150 cm di altezza). Dal mese di gennaio del 2017 questa normativa permette l'omologazione dei seggiolini senza schienale (rialzini) solo per il Gruppo 3, anche se quelli già sul mercato e omologati Gruppo 2/3 possono ancora essere venduti ma non più prodotti (e comunque non sono consigliati).

L'altra normativa sui seggiolini auto si chiama i-Size o R129, esiste dal 2013 e ha queste caratteristiche: suddivide i seggiolini solo in base all'altezza, incentiva l'uso del sistema Isofix (attraverso cui il seggiolino si può fissare direttamente alla vettura) e richiede l'installazione contro la direzione di marcia almeno fino ai 15 mesi. Dall'estate del 2017 la normativa i-Size prevede che tutti i seggiolini per bambini con un'altezza compresa tra 100 e i 135 cm siano necessariamente provvisti di schienale.

Per quanto riguarda invece il posizionamento del seggiolino nell'auto, anche in questo caso dipende dalle varie fasi: i seggiolini dei bambini più piccoli (gruppo 0+) vanno posti in senso contrario a quello di marcia, meglio se sul sedile anteriore e con l'airbag lato passeggero disinserito. La posizione migliore per trasportare i seggiolini auto dei gruppi 1, 2 e 3 è invece quella posteriore centrale, che mette al riparo il bambino da eventuali urti laterali. Nel caso però si decida di far viaggiare il bambino sul sedile davanti (la legge lo consente), il seggiolino è meglio posizionarlo fronte marcia con sedile completamente all'indietro e airbag inserito.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO
pubblicato da il 16 marzo 2018

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

  • Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Quanto aumenta l'assicurazione dopo un sinistro

    Se si verifica un sinistro stradale, il costo...

  • Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Rottamazione auto: le cose da sapere sulla demolizione auto

    Oggigiorno non tutti sanno cosa si intende con...

  • Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Incentivi auto: cosa sapere sul bonus per acquisto auto

    Gli incentivi auto 2020 sono dei bonus erogati...

  • Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    Assicurazione conducente diverso dall'assicurato: funzionamento copertura RC Auto

    E' possibile intestare l'assicurazione auto ad...

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure