02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

RC auto: lo strano caso di chi circola in Italia con targa estera

pubblicato da il 15 aprile 2017
RC auto: lo strano caso di chi circola in Italia con targa estera

In Italia (e nel resto del mondo) chi circola senza RC auto commette una grave infrazione e può andare incontro, se scoperto dalle Forze dell'Ordine, a pesanti sanzioni. Ma, sempre in Italia, chi circola senza RC auto su una vettura con targa straniera “rischia” di passarla clamorosamente liscia.

Spiega molto bene l'intricata questione un articolo pubblicato sul Sole 24 Ore: i corpi di polizia italiani non possono contestare l'eventuale mancanza di copertura assicurativa ai “furbetti” che circolano sulle nostre strade con targa straniera per sfuggire i controlli automatici sulle infrazioni, perché è proprio la targa straniera a coprirli, anche se viene usata illegittimamente! Lo ha ribadito, pensate un po', persino il Ministero dell'Interno con una nota protocollata ad inizio aprile.

Ebbene, rispondendo a un quesito della polizia di Padova sulla possibilità di applicare ai veicoli con targa straniera le giuste sanzioni previste per mancanza di copertura RC auto online o tradizionale che sia (849 euro  e confisca della vettura), il Ministero ha ribadito che la scadenza del termine di un anno di circolazione consentita in Italia con targa estera non implica che l'immatricolazione all’estero con questa targa diventi irregolare. E poiché dalla regolarità della targa deriva la presunzione di copertura assicurativa prevista dalla legge, ecco che per gli agenti diventa difficilissimo comminare una sanzione anche dopo aver accertato che il veicolo non risulta assicurato nemmeno nel paese d'origine.

Ricordiamo infatti che se è vero che le persone straniere trasferitesi in Italia con auto al seguito hanno l'obbligo di munirsi di targa e documenti italiani entro massimo un anno, secondo il Codice delle assicurazioni (art. 125, comma 7) e secondo il decreto ministeriale Sviluppo economico 86/2008 si presume che ci sia copertura assicurativa qualora la targa straniera di una vettura circolante nel nostro Paese sia quella di una nazione che aderisce al sistema della Carta Verde. E a ingarbugliare ancora di più la situazione ci si mettono quegli italiani che si procurano una targa straniera per sfuggire ai controlli sulle infrazioni stradali.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 13 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni