02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Lockdown: l'uso e la manutenzione dell'auto dopo un periodo di inutilizzo

Siamo tutti più o meno bloccati a casa. Pure dopo il 4 Maggio, con il probabile inizio della seconda fase del lockdown, le nostre auto resteranno ferme per molto più tempo rispetto al periodo precedente la pandemia. Tuttavia le vetture - che sono in garage oppure parcheggiate per strada - non possono essere lasciate a se stesse. Sarebbe meglio pensare alla loro manutenzione e alle loro esigenze, anche se le usiamo poco o per niente.

  • Per non rischiare di trovarci a piedi quando potrebbero esserci utili. Automobile.it ha così stilato un vademecum che ci consentirà di poter riaccendere il motore. Prima di tutto bisogna controllare la pressione delle gomme. Infatti la sosta prolungata provoca un calo che può avere conseguenze sulla tenuta in strada, con un aumento dei consumi e qualche rischio per la sicurezza. Le pressioni corrette sono indicate nel libretto che descrive le modalità di uso della vettura.
  • Inoltre si deve provvedere subito, appena rimessa in moto, a fare un pieno con carburante premium (la benzina a 100 ottani oppure il gasolio più costoso), perché questo garantisce una combustione migliore e aiuta a ripulire eventuali tracce di sporco nel circuito di distribuzione.
  • Occorre inoltre controllare la carica della batteria, per evitare di trovarsi fermi dopo pochi metri o di non partire proprio.
  • Un bel lavaggio con acqua, sapone e spugna - all’interno e all’esterno - possono completare queste operazioni.

E se l’automobile dovesse rimanere ferma ancora per qualche tempo? Qualora fosse all’aperto, è meglio non lasciarla sotto gli alberi, per evitare di ritrovarla sporchissima, con il contributo della resina delle piante e le deiezioni degli uccelli di passaggio. Anche la vicinanza ai binari del tram dovrebbe essere evitata, perché la polvere dei freni di quel genere di mezzi è dannosa per la carrozzeria. Infine, quando la vettura è all’aperto, esposta magari alla luce solare diretta, è opportuno proteggere la plancia e i sedili con il classico parasole (oppure con vecchie lenzuola e qualche asciugamano). Da controllare infine la data di revisione o eventuali collaudi.

Se stai cercando le migliori offerte assicurazione auto o le migliori assicurazioni moto, è sufficiente utilizzare il comparatore di Facile.it!

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
pubblicato da il 2 maggio 2020
Vota la news:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 11 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/08/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni