02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Inquinamento: i cittadini europei chiedono auto più ecologiche

Inquinamento: i cittadini europei chiedono auto più ecologiche

Ridurre l'inquinamento atmosferico è una priorità assoluta non solo per le istituzioni europee ma anche per gli stessi cittadini dei Paesi dell’Unione, che si dichiarano persino disposti a pagare di più, fino a 500 euro a veicolo, per avere auto più ecologiche e meno impattanti sull’ambiente.

È questo il risultato di un sondaggio che ha coinvolto migliaia di consumatori residenti in sette diversi Stati europei. 

Riduzione inquinamento: i cittadini europei accetterebbero auto più costose

L’indagine, condotta da YouGov per Transport & Environment, associazione di ONG con sede a Bruxelles che promuove il trasporto sostenibile a livello europeo, ha raccolto il parere di 8.000 persone in Germania, Francia, Italia, Spagna, Polonia, Repubblica Ceca e Romania, molte delle quali (il 76%) pensano che i produttori dovrebbero essere legalmente obbligati a ridurre le emissioni delle auto nuove per quanto tecnicamente fattibile, mentre il 65%, come anticipato, si dice pronto a pagare un prezzo maggiore pur di avere auto meno inquinanti.

Auto ecologiche: le case costruttrici temono paletti troppi rigidi

Quello del prezzo dell’auto è un elemento chiave nella disputa attualmente in corso tra Commissione europea e case costruttrici che riguarda l’introduzione dello standard Euro 7 per le auto benzina e diesel in vendita dal 2025, le cui regole sono in fase di definizione e saranno probabilmente fissate entro Aprile 2022.

Le aziende temono infatti che limiti troppo restrittivi sul livello di emissioni possano portare a un aumento dei costi di produzione e, di conseguenza, a una maggiorazione dei prezzi di listino delle auto, da 100 a 500 euro a veicolo, con effetti negativi sulle vendite (che già sono in picchiata). E per questo stanno facendo pressione sull’UE per ammorbidire le misure.

Inquinamento atmosferico: ridurlo è un obiettivo improcrastinabile

Tuttavia il risultato del sondaggio di T&E potrebbe in qualche modo rassicurarli sul fatto che per 2/3 dei cittadini europei la riduzione dell’inquinamento dell’aria è una mission ormai improcrastinabile, al punto da accettare auto più costose purché siano anche più ecologiche.

Ma non solo: il 50% degli intervistati ha dichiarato di aspettarsi che nel prossimo futuro i veicoli soddisfino rigidi limiti in materia di emissioni anche in caso di acquisto di auto usate, e il 77% concorda che le automobili dovrebbero soddisfare tali limiti a prescindere da come, quando e dove vengano guidate.

Se stai cercando le migliori assicurazioni auto online sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

RC Auto: offerte da 105€* Calcola RC Auto
pubblicato da il 28 gennaio 2022

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Ultime notizie Assicurazioni

News Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure