02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Consigli e rimedi per risparmiare sulle tariffe Rc auto

pubblicato da il 10 agosto 2018
Consigli e rimedi per risparmiare sulle tariffe Rc auto

Negli ultimi anni il trend delle tariffe RC auto in Italia è andato spesso al ribasso, ma nell'ultima rilevazione dell'Osservatorio di Facile.it, riferita a giugno 2018, ha registrato un aumento del +2,57% rispetto allo stesso mese del 2016, fissando l'importo medio dell'assicurazione auto a 577,51 euro. Una cifra considerevole che spinge molti automobilisti a cercare soluzioni per trovare tariffe a buon mercato.

E i rimedi per risparmiare effettivamente ci sono, basta scegliere la polizza auto con accortezza dopo aver ben valutato alcuni parametri.

Innanzitutto prima di stipulare un'assicurazione Rc auto è consigliabile confrontare con attenzione le offerte delle varie compagnie, servendosi degli utilissimi comparatori online. I preventivi possono anche essere molto diversi e non è detto che il migliore sia necessariamente quello più basso, dipende molto dai servizi offerti (occhio a franchigie, esclusioni, massimali, ecc.).

Anche l'applicazione della cosiddetta Legge Bersani può fare risparmiare molto, a determinate condizioni, poiché consente di usufruire della classe di merito universale maturata da un familiare convivente, senza dover quindi partire da quella più costosa. Si tratta di una misura utile soprattutto ai neopatentati.

In fase di stipula della polizza si può, anzi si deve valutare con attenzione pure la scelta della miglior formula di guida, che viene richiesta dalle compagnie per conoscere chi guiderà la vettura e per calcolare il premio assicurativo in base al rischio ipotizzato. Alcune di queste formule permettono un buon risparmio sul premio, ma comportano contestualmente dei rischi. Per esempio la formula guida esclusiva consente un vantaggio economico non indifferente, ma se non si rispetta l'esclusività sono guai seri: in caso di sinistro provocato da un conducente diverso la compagnia può avvalersi infatti del diritto di rivalsa e far pagare al cliente parte del danno liquidato.

Altri consigli utili per risparmiare sulle tariffe Rc auto e tenere a bada i nuovi aumenti prevedono il ricorso alle cosiddette polizze temporanee, se si pensa di utilizzare la vettura solo in determinati periodi dell'anno, il pagamento a rate del premio annuale (ma vanno calcolati bene gli interessi), la scelta del risarcimento in forma specifica e l'installazione di dispositivi come la scatola nera o l'alcolock. In realtà gli sconti sulle tariffe Rc auto per chi monta questi dispositivi dovrebbero diventare presto obbligatori, ma molte compagnie li adottano già.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/10/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni