Serve assistenza?
02 55 55 5

Rincari: come gli italiani fanno fronte all'aumento dei prezzi

assicurazioni news come gli italiani affrontano i rincari

La crisi energetica derivata dalla guerra in Ucraina (e non solo) ha provocato l’impennata del costo di carburante, elettricità e gas causando seri problemi alle famiglie e alle imprese. Dopo il disorientamento iniziale, gli italiani si sono rimboccati le maniche per trovare soluzioni contro il caro-benzina e il caro-bollette.

Scopri di più su Facile.it, leader nel confronto di assicurazioni auto.

RC Auto: risparmia fino a 500€
RC Auto: risparmia fino a 500€

Le soluzioni degli italiani contro il caro-benzina

È questo il risultato del report "Gli italiani e l’energia" realizzato da MediaWorld per capire come stiamo affrontando questo periodo di forti rincari. Dall’indagine è emerso che 7 italiani su 10 hanno scelto di reagire contro l’impennata dei prezzi cambiando abitudini di vita, mentre gli altri si sono rassegnati a pagare di più.

Ad esempio il 70% degli italiani ha deciso di trovare un sistema per usare meno l’automobile tradizonale: di questi il 40% adesso si muove a piedi, il 13% ha virato verso un mezzo elettrificato, il 9% ha sostituito l’auto con i mezzi pubblici e l’8% ha scelto, ove possibile, di lavorare in smart-working per ridurre al minimo gli spostamenti in auto. Tra coloro che sono passati ai mezzi elettrici, più della metà (il 52%) ha scelto l'e-bike, il 23% un’auto ibrida e il 10% una vettura full-electric. Solo il 9%, invece, ha optato per il discusso monopattino elettrico.

Caro-bolletta: risparmiare si può

Per quanto riguarda le soluzioni contro il caro-bollette, il 42% dei partecipanti alla ricerca di MediaWorld non ha registrato aumenti sensibili, forse perché protetto da contratti a tariffa bloccata. Meno fortunato il restante 58%, che invece ha dovuto fare i conti con bollette decisamente più care. Per questo la quasi totalità degli italiani (il 97.98%) ha dichiarato di fare molta più attenzione agli sprechi rispetto al passato.

Tra le misure adottate (ogni intervistato poteva dare più risposte) spiccano il controllo del consumo dell’acqua (52.08%), l’uso di lavatrice, asciugatrice e lavastoviglie negli orari in cui la tariffa costa meno (51.52%) e l’acquisto di elettrodomestici in classe energetica piùalta (50.63%). Anche se molti hanno confessato di non conoscere bene le sigle dell’etichetta energetica.

Pubblicato da Raffaele Dambra il 10 maggio 2022

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968