02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Aumento delle assicurazioni casa durante l'autunno

pubblicato da il 20 dicembre 2018
Aumento delle assicurazioni casa durante l'autunno

A ottobre 2018 si è segnalato un inedito picco nella ricerca di assicurazioni per la casa, incentivato dalla sensazione crescente di pericolo causata dalle inondazioni che hanno flagellato ampie zone del territorio. Potrebbe essere l’inizio di un’inversione di tendenza, dato che attualmente solo in piccolissima percentuale le abitazioni sul territorio nazionale sono assicurate contro le calamità naturali.

Il problema di assicurare casa contro le catastrofi, in primo luogo contro il terremoto, ma anche per far fronte economicamente ad alluvioni, maremoti, trombe d’aria, è annosa e presenta diverse sfaccettature. La mancanza di una vera e propria consapevolezza del pericolo si lega a una scarsa cultura della prevenzione, alla piaga degli abusi edilizi che rendono impossibile assicurare un’ampia percentuale di immobili, alla diffidenza nei confronti di alcuni prodotti assicurativi e al problema dei costi che andrebbero ad aggiungersi alle non poche spese di gestione di una casa.

Sotto questo profilo però va detto che nella maggior parte dei casi, soprattutto considerato il rapporto tra costi e benefici, le assicurazioni sulla casa hanno prezzi mediamente sostenibili. Evidentemente questo non è percepito o non è sufficiente, tanto che i dati Ania 2017 mettono in luce una copertura dal rischio terremoto pari al 2% del totale delle abitazioni e il perdurare di una generale resistenza a sottoscrivere estensioni relative ad altre calamità.

Anche per questo motivo i numeri delle nuove richieste di assicurazioni sulla casa rilevati a ottobre 2018 da Facile.it hanno l’aria di una svolta, con un aumento dell’11% su base annua e del 39% considerato il solo mese di ottobre 2018 rispetto allo steso mese del 2017, parlando di media nazionale. Il boom di richieste ha interessato soprattutto la Sicilia (+77%) e il Lazio (+74%), ma anche Abruzzo (+68%) e Lombardia (+52%). Seguono l’Emilia-Romagna (+46%), la Campania (+41%) e la Sardegna (+37%). In Friuli le richieste sono aumentate del 25%, in Toscana del 24%, in Calabria del 19%.

A chi sta pensando di iniziare a informarsi per una nuova polizza casa comprensiva di tutele estese contro le calamità si consiglia come sempre di utilizzare il valido strumento del confronto per trovare l’opzione più vantaggiosa, prestando però molta attenzione a franchigie, esclusioni, massimali, e soprattutto agli eventi naturali effettivamente coperti, risolvendo ambiguità che possono nascondere sorprese al momento di ottenere un rimborso.

Polizze Casa: trova la migliore per te Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/03/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni