Serve assistenza?
02 55 55 5

Estate 2022: prezzi in aumento sulle spiagge italiane

assicurazioni news aumento costi vacanza estate 2022

Dopo due anni stiamo per vivere la prima estate senza quasi nessuna restrizione per il Covid, tuttavia la ritrovata voglia di vacanze al mare potrebbe scontrarsi con l’aumento dei costi delle spiagge italiane, che per il Codacons sono destinati ad aumentare a causa del caro-bollette e dell’inflazione.

Scopri di più su Facile.it, leader nella comparazione di offerte di assicurazioni.

Polizze Viaggio: risparmia fino al 20%
Polizze Viaggio: risparmia fino al 20%

L’associazione dei consumatori prevede rincari non solo su sdraio, lettini e ombrelloni ma anche su cibi e bevande.

Spiagge: costi alle stelle per sdraio, lettini e ombrelloni

La maggior parte degli stabilimenti balneari in Italia ha già aperto i battenti, approfittando di un Maggio molto caldo, e le prime rilevazioni dimostrano che spesso i listini dei prezzi sono stati ritoccati verso l’alto.

Per esempio le tariffe giornaliere per ombrelloni, lettini e sdraio hanno registrato incrementi medi del +4 o +5%, con punte del +10% rispetto all’estate 2021.

Per trascorrere una giornata in spiaggia durante il week-end una famiglia può arrivare dunque a spendere 25/30 euro al giorno in una struttura standard, e circa 100 euro in quelle più chic.

Il costo di un abbonamento mensile in un lido oscilla invece tra 500 e 700 euro, quello stagionale tra 1.500 e 2.200 euro. E col passare delle settimane potrebbero esserci ulteriori rincari.

Costi spiaggia 2022: aumentano anche le consumazioni

Le cose non vanno meglio nei bar e nei ristoranti dei lidi, dove sono segnalati aumenti medi del +10% per la consumazione di cibi e bevande. Aumenti sia sulle pietanze dei menu che su prodotti molto comuni come acqua minerale, succhi di frutta, birre, gelati e caffè.

Costi spiagge: +12% sul 2021

Ovviamente i costi delle spiagge includono anche quelli per arrivarci e anche qui va male perché nonostante il taglio delle accise, il caro-carburanti si farà sentire parecchio nell’estate 2022, con un aumento della spesa del +14% per chi viaggia con auto a benzina e addirittura del +26,5% per chi circola con veicoli diesel.

Complessivamente, sottolinea il Codacons, sommando le spese del carburante, delle attrezzature da spiaggia, delle consumazioni e del parcheggio una famiglia rischia di spendere quest’anno 97 euro per una giornata al mare, con un rincaro medio del +12% sul 2021.

I gestori si giustificano: rincari inevitabili

Ma perché questi aumenti? I gestori degli stabilimenti balneari si giustificano parlando di rincari inevitabili, generati dai maggiori costi a loro carico, in primis le bollettedi elettricità e gas, che vanno ad aggiungersi ai gravosi esborsi per la sanificazione e ai mancati introiti per garantire il distanziamento tra gli ombrelloni. E alla fine ci rimettono sempre i clienti.

Sei in partenza? Cerca su Facile.it l'assicurazione viaggio più adatta per te e parti tranquillo!

Pubblicato da Raffaele Dambra il 2 giugno 2022

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO
© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968