02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione salute: le proposte delle compagnie per migliorare la sanità

pubblicato da il 7 dicembre 2016
Assicurazione salute: le proposte delle compagnie per migliorare la sanità

Servizio Sanitario Nazionale e assicurazione salute: continua il dibattito sulla necessità di garantire la sostenibilità del SSN con il ricorso a un sistema assicurativo integrato obbligatorio che permetta a tutti i cittadini di poter usufruire delle migliori cure, soprattutto alla luce degli ultimi dati che vedono il servizio sanitario pubblico sempre più sotto pressione e percepito in costante peggioramento (tanto per dirne una, i tempi medi di attesa sono passati da 43 giorni nel 2014 a 58 nel 2015, con picchi di tre mesi).

In realtà va ben ricordato che già oggi il settore assicurativo lavora a sostegno di entrambe le componenti primarie del SSN: gli operatori del sistema sanitario, attraverso la RC professionale che tutela medici e paramedici nel caso in cui vengano chiamati a rispondere civilmente di eventuali danni causati al paziente nello svolgimento della propria attività, e i comuni cittadini, mediante una polizza integrativa facoltativa che sopperisce alle difficoltà di erogazione di prestazioni appropriate da parte della sanità pubblica.

Ma si può fare decisamente di più e in attesa dell'approvazione definitiva del Ddl Gelli sulla responsabilità sanitaria, prevista entro la fine del 2016, che dovrebbe porre fine ad alcune criticità, le compagnia assicurative hanno avanzato ulteriori proposte per rendere più equa e sostenibile la spesa privata e garantire cure per tutti i cittadini, anche i meno abbienti. In particolare i possibili interventi, resi noti durante il convegno “Sistema assicurativo e sostenibilità del servizio sanitario nazionale” nell'ambito dell'11° Forum Risk Management in Sanità, riguardano:

  • L'incentivazione delle forme sanitarie integrative, aziendali ed individuali, caratterizzate dal principio della mutualità;
  • La revisione della compartecipazione al costo delle prestazioni, anche in funzione del reddito;
  • L'inserimento di tutele uniformi per gli aderenti alle diverse forme di sanità integrativa.

Più in generale, inoltre, il settore assicurativo si dice pronto a collaborare con istituzioni, operatori del settore sanitario e cittadini per studiare insieme e proporre un nuovo “disegno” del SSN, sensibilizzare gli stessi cittadini per favorire la conoscenza e quindi la prevenzione in ambito salute e, infine, arricchire la propria offerta salute con servizi innovativi, in grado di rispondere pienamente ai bisogni della clientela.

Polizze salute: scegli la migliore Confronta le offerte »
Vota la news:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Compagnie assicurative

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

Compagnie assicurative

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni