02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione di viaggio in Israele: funzionamento e costi

Assicurazione di viaggio in Israele: funzionamento e costi
Le 3 cose da sapere:
  • L'Israele è un paese che necessita adeguate tutele dalla pandemia per l'elevata presenza di turisti.
  • Se colpiti da Covid-19, un'assicurazione copre le spese di permanenza per la quarantena.
  • I costi dell'assicurazione variano in base alla tipologia, Base o Gold, e ai massimali disponibili.

Una terra davvero ricca di storia, culla di religioni e civiltà: Israele rappresenta tutto questo ed è una meta particolarmente ricercata da tutti gli appassionati di viaggi in Paesi culturalmente interessanti. Israele è indubbiamente uno Stato affascinante, verso il quale però occorre viaggiare seguendo le dovute accortezze, che valgono qui più che per altri luoghi. Tutto ciò per evitare rischi e incertezze e avere sempre la tranquillità di potersi muovere avendo le spalle coperte.

Quando si viaggia, al primo posto non può che venire la sicurezza, come sempre fondamentale se ci si muove verso l'estero. E allora ecco che la stipula di un'assicurazione di viaggio diventa un punto fermo prima di volare in direzione di Israele. È importante per tale ragione andare a conoscere le regole che sono alla base di questo tipo di polizze, il loro funzionamento e le tariffe, variabili ovviamente in base al tipo di copertura che si desidera ottenere. Da quelle di livello base alle gold, ce n'è davvero per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Ma vediamo dunque più nel dettaglio in cosa consiste l'assicurazione di viaggio per Israele da stipulare con una delle compagnie che offrono questo tipo di servizio.

Sommario

Assicurazione di viaggio in Israele: perché è importante averla

Avere un'assicurazione di viaggio per Israele è fondamentale se si vuole avere la garanzia di non perdere il proprio denaro neanche in situazioni sfortunate quale può essere ad esempio un improvviso contagio da Covid 19. Da quando è scoppiata la pandemia, a causa del virus molte persone rinunciano a partire, scoraggiate proprio dal fatto che un contagio improvviso potrebbe significare la perdita di tutto quanto investito nel viaggio.

Le compagnie assicurative hanno deciso dunque di adeguarsi con polizze specifiche. Ecco allora che oggi anche le formule base prevedono un rimborso in caso di tampone positivo o di spese mediche da sostenere, ovviamente fino al valore limite stabilito dal massimale di copertura previsto dall'assicurazione.

Al contempo si prevede una copertura particolare nel caso in cui l'interessato o una delle persone che viaggiano insieme a lui vengano colpiti dal Covid 19 proprio mentre sono all'estero. In questo caso la legge prevede che venga seguito un periodo di quarantena ed ecco dunque che entra in gioco l'assicurazione. Le polizze prevedono il rimborso delle spese sostenute per la permanenza forzata nel luogo di vacanza durante il periodo di isolamento.

Naturalmente l'assicurazione di viaggio in Israele rappresenta una sicurezza che consente di coprire qualunque tipo di imprevisto che riguardi la salute, anche al di fuori del Covid. Pensiamo ad esempio a un problema, anche dei più semplici, che insorga però dopo la partenza. A chi rivolgersi? Come trovare una soluzione? Le assicurazioni offrono proprio per questo la possibilità di richiedere videoconsulti online con medici italiani che saranno a disposizione degli assicurati in qualunque momento per prescrivere indicazioni mediche di ogni genere, velocemente e con la massima professionalità.

Cosa copre l'assicurazione di viaggio in Israele

Con l'assicurazione di viaggio in Israele si coprono non solo le spese mediche ma anche i danni economici che potrebbero derivare da eventi eccezionali, quale ad esempio lo smarrimento del bagaglio. È difficile anche solo immaginare quante problematiche può causare la perdita della propria valigia. Quello di scendere dall'aereo e scoprire che il bagaglio non c'è più è il peggior incubo di qualunque viaggiatore. Questo soprattutto se ciò avviene nel viaggio di andata, per cui occorrerà riorganizzare da capo la propria permanenza, acquistando tutto ciò che manca.

Si tratta di una spesa non indifferente che può essere sostenuta proprio grazie alla copertura assicurativa. Che si tratti di sparizione dell'oggetto o di furto dello stesso, sicuramente il poter contare su un'assicurazione affidabile e completa consente di tirare un bel sospiro di sollievo.

Per chi decide di viaggiare in auto, invece, c'è l'opzione assistenza stradale da poter includere nelle polizze. Insomma, si avrà un servizio dedicato h24 per qualunque tipo di evenienza. Per conoscere l'ammontare della quota richiesta per includere questo tipo di rimborsi occorre prendere informazioni e cercare dunque di capire se è sufficiente una polizza base o bisogna invece optare per una più completa, con massimali più alti e meno limiti.

Costo e funzionamento dell'assicurazione di viaggio in Israele

Il costo dell'assicurazione di viaggio in Israele varia a seconda del tipo di polizza che si intende scegliere. Base o gold? Spesso non è facile districarsi fra tutte queste opzioni. Poi ci sono i massimali, che variano anch'essi di contratto in contratto. Più sono alti e più il costo della polizza sale. Ecco allora che si deve effettuare una comparazione dei servizi offerti. Ciascuno fa poi in modo di rapportare la polizza alle proprie esigenze di spesa.

Insomma, i fattori sono molteplici. Quello che bisogna sapere è che, anche decidendo eventualmente di spendere un po' di più, con una polizza di questo tipo si possono andare a coprire i danni causati accidentalmente a terze persone. La copertura sulla responsabilità civile va infatti a comprendere l'importo del risarcimento che viene richiesto dalla persona danneggiata.

Consigli sull'assicurazione di viaggio in Israele

Il consiglio che si può dare a chi sta per partire per Israele è quello di leggere attentamente le clausole della polizza e valutare le condizioni previste nel contratto. A questo punto sarà possibile decidere con la massima consapevolezza possibile. Non si avranno sorprese sui costi né tantomeno sulle coperture previste.

Confrontare una o più compagnie è la cosa migliore da fare se si è al contempo anche alla ricerca della migliore offerta dal punto di svista prettamente economico. Per risparmiare davvero si può richiedere un preventivo senza impegno. Non sarà difficile rendersi conto di quanto la spesa per la polizza sia davvero irrisoria rispetto all'importanza delle garanzie offerte.

Polizze Viaggio: risparmia fino al 20% Fai un PREVENTIVO

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure