02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Assicurazione viaggio Cuba: come funziona e cosa copre

Assicurazione viaggio Cuba: come funziona e cosa copre
Le 3 cose da sapere:
  • L'assicurazione medica per Cuba oltre che consigliata è obbligatoria dal 2010
  • Coperture integrative: è raccomandato aggiungere altre garanzie per proteggersi
  • Confronta le polizze viaggio e scegli la più conveniente per tutelare la tua vacanza

Con il suo arcipelago di 1.600 isole, Cuba fa sognare i turisti di tutto il Mondo. Le trasparenze del Mar dei Caraibi e il fascino senza tempo de l’Avana vecchia (patrimonio Unesco dal 1982), rappresentano un mix irresistibile di natura, cultura e vivacità. Come perdere l’occasione di visitarla? In questo paradiso del sole, in cui tutto è musica e colore, non mancano purtroppo le criticità. Da qualche tempo a Cuba si verificano episodi di criminalità a danno dei turisti, nonché eventi metereologici estremi come uragani e cicloni. Le strutture sanitarie del Paese presentano condizioni igeniche precarie (molte sono prive di medicinali e strumenti chirurgici). Per tutelarsi da ogni imprevisto basta munirsi di un'assicurazione viaggio.

Assicurazione viaggio a Cuba: perché è importante assicurarsi

Secondo il Ministero degli Esteri Cuba non presenta particolari situazioni di pericolo, tuttavia segnala l’aumento di episodi di microcriminalità nei confronti dei turisti, in particolare scippi, furti e aggressioni a mano armata. Un ulteriore rischio per chi viaggia verso Cuba è rappresentato dalle manifestazioni atmosferiche. Durante la stagione dei cicloni, che va da giugno a novembre, si verificano disagi e situazioni di emergenza. Fenomeni come gli uragani Irma e Maria che hanno devastato le fasce costiere nel 2017 ad esempio potrebbero riproporsi. Nella perla dei Caraibi si sono registrati numerosi casi di colera, virus gastronitestinali, Zika virus e Chikungunya. Come accennato le strutture ospedaliere non offrono servizi e tariffe comparabili a quelle europee. La carenza di farmaci, l’elevato costo dei ricoveri e delle operazioni chirurgiche, possono comportare serie difficoltà per chi, malauguratamente, contragga una malattia endemica o subisca un infortunio. Dal 2010 inoltre, tutti i cittadini stranieri in ingresso a Cuba devono obbligatoriamente munirsi di una polizza assicurativa a copertura delle eventuali spese mediche da sostenere sull’isola. Questi motivi sono sufficienti per munirsi di un’assicurazione viaggio a Cuba, che nonostante non sia obbligatoria, fatta eccezione per la polizza medica, è vivamente consigliata.

Cosa copre l’assicurazione viaggio a Cuba

L’assicurazione viaggio a Cuba in formula All Inclusive comprende diverse polizze. Le principali sono l’assicurazione furto e smarrimento bagaglio a tutela degli effetti personali, l’assicurazione annullamento e l’assicurazione medica a copertura delle spese mediche e sanitarie. Le assicurazioni viaggio assistono il viaggiatore in ogni momento anche all’Estero, grazie ad un Servizio Clienti attivo nella maggior parte dei casi 24 su 24 365 giorni l’anno.

Come funziona l’assicurazione viaggio a Cuba

Il funzionamento dell’assicurazione viaggio è semplice. A fronte del pagamento di un premio assicurativo la compagnia si impegna ad assistere e risarcire il cliente al verificarsi dell’evento coperto. Il risarcimento opera nei limiti del massimale fissato per ciascuna copertura (ex. spese mediche illimitate; bagaglio fino a 2.000 €, annullamento fino a 1.500 €) e dell’eventuale franchigia applicata.

Consigli sull’assicurazione viaggio a Cuba

Per la frequenza degli episodi di microcriminalità a Cuba si consiglia di personalizzare l’assicurazione aggiungendo – se disponibili e non già previste in formula All Inclusive - la tutela legale; una polizza a protezione di dispositivi elettronici come smartphone e videocamere e una polizza a tutela del denaro e delle carte di credito. Spesso l’assicurazione medica prevede l’applicazione di una franchigia (importo posto a carico dell’assicurato in ogni caso al verificarsi del sinistro). Per esonerarsi dal pagamento della franchigia, basta richiedere alla compagnia di assicurazioni l’opzione zero franchigia.

Vota la guida:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/11/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni