02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Cosa devo fare se necessito di assistenza medica durante il mio viaggio?

Quando si viaggia è sempre consigliabile farlo in sicurezza. Un'urgenza medica o un incidente devono essere affrontati in modo consono e preciso. In queste circostanze è importante avere con sé tutti i documenti necessari e sapere esattamente come usarli, a chi consegnarli e quali sono i propri diritti e doveri in tal senso. Ecco come affrontare la necessità di cure durante un viaggio.

Se si è in viaggio in una qualunque località italiana, e si è cittadini italiani e residenti sul territorio nazionale, bisogna sapere che si ha libero accesso a tutti gli organi sanitari statali: ospedale; pronto soccorso; guardia medica; servizio sanitario turistico; trasporto in ambulanza chiamando il numero unico 112, che attualmente si usa per tutte le emergenze.

Per accedere a questi servizi basta essere in possesso di: un documento d'identità in corso di validità; tessera sanitaria o codice fiscale; i cittadini extracomunitari devono presentare anche il permesso o la carta di soggiorno.

Ai servizi medici fuori dal proprio Comune di residenza si accede secondo le modalità nazionali. Quindi l'assistenza è gratuita in caso di codici rossi, verdi e per i bimbi al di sotto dei 14 anni di età. Per le altre prestazioni si paga il ticket come da normativa. La cifra del ticket può cambiare in base alla prestazione richiesta e alle regole dei singoli Comuni.

Quando si è al di fuori del territorio europeo o italiano, quasi sempre è obbligatorio sottoscrivere un'assicurazione per l'assistenza sanitaria. In caso di necessità si accede a ospedali o ambulatori medici secondo le regole del Paese in cui ci si trova. I documenti che servono sono: documento d'identità valido per l'espatrio; tessera sanitaria; permesso di soggiorno per turismo, viaggio o studi, se ci si trova in un Paese che lo richiede; contratto di assicurazione sanitaria.

In tutti i casi, se si viaggia in auto o moto è indispensabile avere con sé la polizza assicurativa, soprattutto se questa è arricchita da clausole che coprono eventuali danni a conducente o passeggero. In caso di controversia, infatti, la polizza sarà indispensabile per richiedere i danni biologici, se necessario.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la risposta:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 16/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni