02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Tim e Open Fiber: il progetto della rete unica

Tim e Open Fiber: il progetto della rete unica

Poche ore fa la Commissione Finanze e Tesoro del Senato della Repubblica italiana ha approvato l’emendamento che incentiva la creazione di una rete unica a banda ultralarga tra Tim e Open Fiber. L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto di sviluppo sul fronte della tecnologia digitale, che ha come obiettivo quello di rendere il nostro Paese maggiormente competitivo nel settore connettività rispetto al resto dell’Europa.

Lo scopo dell’ iniziativa è la creazione di una società separata, non necessariamente controllata da Tim, che serva tutti gli operatori diventando punto di riferimento per i servizi verso il mercato delle comunicazioni. Questa società dovrà da una parte espandere la rete italiana a banda ultra larga, e dall’altra migliorare le infrastrutture già esistenti investendo nei prossimi anni circa 5 miliardi di euro.

La partenership fra Tim e Open Fiber darebbe vita alla creazione di un vero proprio motore di sviluppo digitale del Paese. Attualmente Tim sfrutta un mix di copertura FTTC e FTTH e raggiunge con la rete in tecnologia FTTC l’80% circa del territorio nazionale, mentre la rete in tecnologia FTTH serve 30 città. L’ultimo piano si sviluppo ha come obiettivo di coprire a breve almeno 100 città (fino a 250 nei prossimi anni) per consentire agli utenti di navigare in Internet utilizzando connessioni altamente performanti.

Ci si chiedeva quale sarebbe stata la mossa di Enel in relazione all’eventuale istituzione della rete unica Tim e Open Fiber. Il colosso del mercato energetico e del gas aveva scelto di prendere tempo, e allo stesso tempo non si esprimeva né contro né a favore dello sposalizio. L’amministratore delegato Enel, Francesco Starace, dichiarava la settimana scorsa di non voler mollare Open Fiber, eppure, l’emendamento sulla creazione della rete unica è andato in porto.

Starace sottolineava come Enel volesse continuare a contribuire allo sviluppo della connettività internet in Italia, giocando comunque un ruolo da protagonista. Enel si proponeva di cablare con Open Fiber fino a 19 milioni di abitazioni entro il 2020 e, già negli scorsi anni, ha contribuito non poco all’espansione della rete a banda ultra larga in Italia come all’Estero. Secondo gli ultimi dati forniti dall’Autorità Garante delle Comunicazioni, gli accessi ad Internet via rete in rame sono passati dal 95% al 67%, tuttavia, la Fibra Ottica non è ancora sufficientemente diffusa. In più, oltre i confini italiani, la controllata Enel ha investito 150 milioni di euro per ampliare le opportunità di sviluppo della Fibra. La rete Tim -obiettava Starace- soffre l’invecchiamento del rame, e puntare tutto sulla creazione di una rete unica Tim Open Fiber potrebbe comportare numerosi rischi. La stessa testi è stata sostenuta dall’agenzia statunitense di ricerche finanziarie Moody’s.

Offerte fibra ottica

Prodotto: Internet Unlimited
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Consumo
Servizi inclusi Tv o mobile
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 27,90 per 48 rinnovi
Prodotto: WindTre Unlimited
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Flat
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 26,98 Prezzo fisso
Prodotto: Tutto Withu
Velocità (fino a):1000 Mb
Attivazione5,00 € / mese
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Durata vincolo0 mesi
Prezzo / mese € 22,00
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenzeOfferte fibra ottica 100 mega

pubblicato da il 29 novembre 2018
Vota la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 11 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 14/08/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Guide all'ADSL

Guide ADSL

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL